Certificazioni FIMI

Quali sono i brani e gli album certificati nell’ultima settima dalla FIMI e quanto hanno venduto gli artisti nella loro carriera? Scopriamolo:

ALBUM:

Questa settimana tra i dischi italiani risultano essere stati certificati dalla F.I.M.I. (Federazione Industria Musicale Italiana) per il numero di copie vendute c’è Persona di Marracash (di cui qui la nostra recensione) che, a circa un anno dalla sua pubblicazione, ottiene il quarto disco di platino che corrisponde a ben 200.000 copie vendute.

Alessandra Amoroso e Boomdabash 2020

SINGOLI:

Questa settimana tra i singoli che sono stati certificati ad aprire le danze sono Sfera Ebbasta, Marracash e Guè Pequeno che certificano tra i singoli con un disco d’oro per le oltre 35.000 copie vendute il loro nuovo brano Tik Tok. Risponde “presente” anche l’ottimo Fedez con il disco d’oro per la sua Problemi con tutti (Giuda) che conferma l’ottimo periodo del rapper lombardo.

Tra i progetti più “pop” ci sono gli episodi positivi di Francesco Gabbani, con il disco d’oro per il suo singolo estivo Il sudore ci appiccica, e di Pino Daniele, con la storica Sara non piangere datata 2001.

Il disco di platino corrispondente alle 70.000 copie certificate viene attribuito ad Ultimo con la sua ultima 22 settembre ma anche ai Pinguini Tattici Nucleari con La storia infinita e a Rocco Hunt con Stu core t’apparten.

A svettare sono i singoli estivi di Takagi & Ketra feat. Elodie, Mariah e Gispy Kings, per la hit Ciclone che guadagna il secondo disco di platino con 140.000 copie, e dei Boomdabash e Alessandra Amoroso con il brano Karaoke che arriva a quota 280.000 copie con ben 4 dischi di platino.

Quanto hanno venduto nel corso della loro carriera gli artisti oggi premiati? Ecco l’aggiornamento ad oggi:

  • SFERA EBBASTA (2017-2020): 5.010.000 copie [4.560.000 copie singoli + 450.000 copie album]
  • FEDEZ (2013-2020): 3.465.000 copie [2.865.000 copie singoli + 600.000 copie album]
  • GUE’ PEQUENO (2012-2020): 3.560.000 copie [2.990.000 copie singoli + 570.000 copie album]
  • MARRACASH (2012-2020): 3.135.000 copie [2.710.000 copie singoli + 425.000 copie album]
  • ALESSANDRA AMOROSO (2009-2020): 2.525.000 copie [1.395.000 copie singoli + 1.130.000 copie album]
  • ULTIMO (2017-2020): 2.340.000 copie [1.840.000 copie singoli + 500.000 copie album]
  • KETRA (2015-2020): 1.845.000 copie [1.845.000 copie singoli]
  • BOOMDABASH (2015-2020): 1.165.000 copie [1.165.000 copie singoli]
  • ROCCO HUNT (2014-2020): 920.000 copie [795.000 copie singoli + 125.000 copie album]
  • TAKAGI (2017-2020): 890.000 copie [890.000 copie singoli]
  • ELODIE (2016-2020): 645.000 copie [595.000 copie singoli + 50.000 copie album]
  • FRANCESCO GABBANI (2016-2020):  630.000 copie [555.000 copie singoli + 75.000 copie album]
  • PINGUNI TATTICI NUCLEARI (2019-2020): 520.000 copie [470.000 copie singoli + 50.000 copie album]
  • PINO DANIELE (2009-2020): 395.000 copie [210.000 copie singoli + 185.000 copie album]
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Di Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *