Cesare Cremonini 2022

Scelto il nuovo estratto radiofonico dall’ultimo album d’inediti

Cesare Cremonini ha scelto il brano ‘Chimica come proprio nuovo estratto radiofonico per la primavera del 2022. Il singolo è entrato nell’airplay nazionale a partire dal 22 aprile facendo seguito ai precedenti singoli “Colibrì” (di cui qui la nostra recensione) e “La ragazza del futuro” tratti dall’ultimo omonimo album d’inediti rilasciato lo scorso mese di febbraio.

Cesare Cremonini - Chimica

Anche questo nuovo singolo, distribuito e prodotto per le etichette di Virgin Records del gruppo discografico di Universal Music Italy, è tratto da “La ragazza del futuro” e porta la firma dello stesso Cesare Cremonini in accoppiata con quella di Davide Petrella. La produzione della canzone è curata dallo stesso cantautore bolognese insieme ad Alessandro De Crescenzo.

Chimica” è una di quelle canzoni pop che provengono dall’inconscio, uno strano vortice fatto di ricordi, sogni e immagini sedimentate dentro di noi, che la musica e il ritmo hanno il potere di risvegliare. Un pizzico di malizia rende il testo, apparentemente diretto ed esplicito, un abito dai veli vaporosi che lascia intravedere la pelle nuda, le forme sensuali, il desiderio erotico senza mai mostrarlo del tutto. Proprio come nei sogni, tutto in “Chimica” è surreale e le regole non esistono.

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.