Analisi sui dati di vendita forniti da IBS.it

IBS.it ha realizzato, negli ultimi giorni, un’interessante analisi basandosi sui propri dati di vendita rispetto ai gusti del telespettatore medio di X-Factor.

Il noto circuito di vendita online ha, infatti, confrontato gli acquisti dei propri clienti negli ultimi 11 anni di attività cercando di tracciare il profilo del telespettatore medio del talent di casa Sky riguardo ai gusti musicali interni allo show ed esterni. In particolare si è partiti selezionando i clienti che in questi 11 anni hanno acquistato almeno un prodotto di un autore che ha vinto X-Factor, si sono analizzati contestualmente tutti gli acquisti musicali fatti dagli stessi clienti per ricavare i gusti del pubblico.

Ne è derivato che, secondo quest’analisi, il 40% dei clienti che hanno acquistato almeno un prodotto di uno dei vincitori del talent, predilige senza dubbio il rock internazionale, equamente diviso fra pop (Adele, Coldplay, Mika, Michael Bublè, Pink Floyd) e hard (Pearl Jam, Deep Purple, Guns n’ Roses, AC/DC, Linkin Park). Il 25% di loro sceglie, contro ogni previsione, la musica classica dei grandi nomi, con in testa Andrea Bocelli e a seguire pianisti del calibro di Maurizio Pollini, Lang Lang e Ramin Bahrami. Il jazz di Raphael Gualazzi, Miles Davis, John Coltrane, Stefano Bollani e Keith Jarrett è al terzo posto, amato dal 20% degli ascoltatori. Gran finale a sorpresa: nonostante si tratti di un programma che lancia nell’olimpo dei big cantanti italiani, solo il 15% del pubblico acquista musica italiana optando per, in ordine di gradimento, Ligabue, Tiziano Ferro, Modà, Jovanotti e Vasco Rossi.

Per quanto riguarda, invece, i gusti all’interno dello storico talent show chiare sono le preferenze del pubblico. Secondo gli acquisti effettuati su IBS.it al primo posto nelle vendite del circuito tra gli artisti emersi grazie ad X-Factor c’è, ovviamente, Marco Mengoni seguito a ruota da Noemi Chiara Galiazzo. Soltanto quarta Giusy Ferreri, prima vera scommessa vinta del format allora su RaiDue, seguita da Francesca Michielin che completa una top5 quasi del tutto femminile. Ottimo il debutto dei Maneskin, già al 6° posto, a cui fanno eco Lorenzo FragolaMichele Bravi, gli Urban Strangers e per finire Enrico Nigiotti.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.