Classifiche FIMI: risalgono Ermal Meta, Giusy Ferreri e Alessandra Amoroso - Recensiamo Musica

Classifiche FIMI: risalgono Ermal Meta, Giusy Ferreri e Alessandra Amoroso

Nuova settimana e nuova classifica di vendita ufficiale rilasciata dalla F.I.M.I., organo ufficiale della rilevazione della vendite discografiche. Andiamo a scoprire insieme le posizioni salienti e le curiosità più interessanti per la musica made in Italy:

ALBUM:

A dominare è ancora Fabri Fibra che con il suo nuovo album d’inediti, Fenomeno, si mantiene alla posizione numero #1 per la terza settimana consecutiva. Alla #2 sale Vasco Rossi con Vascononstop (+4 posizioni rispetto alla chart precedente) sospinto dal nuovo singolo (“Come le favole”) che sta facendo faville nelle radio.

Alla #4 troviamo la prima novità settimanale con l’esordio di Laioung ed il suo album Ave Cesare: veni, vidi, vici seguito alla #6 dagli infermabili MinaCelentano che rimangono stabili con Le migliori.

L’effetto Amici si fa sentire per parecchi in questa settimana a partire da Ermal Meta che con il suo ultimo album Vietato morire (di cui qui la recensione), già disco d’oro per le 25.000 copie vendute, sale alla numero #7 (+5) dopo l’esibizione di sabato scorso durante la puntata del talent show in cui quest’anno è giudice. Lo stesso beneficio lo raccoglie Fiorella Mannoia che sale alla #17 (+9) con Combattente (di cui qui trovate la recensione) dopo aver presentato da Maria de Filippi il suo nuovo singolo “Siamo ancora qui” in anteprima (ne abbiamo parlato qui).

Alla #8 si attestano J-Ax e Fedez con Comunisti col Rolex (-1) seguiti da Tiziano Ferro in leggera risalita con Il mestiere della vita (+1) alla #9 dopo il rilascio del nuovo singolo “Lento-Veloce” (ne abbiamo parlato qui).

Tra i sanremesi resistono in top20 Gigi d’Alessio alla #12 con 12 febbraio 1967 e Paola Turci con Il mio secondo cuore alla #15.

Torna in top 20 anche Alessandra Amoroso che con Vivere a colori (di cui qui la recensione) si piazza alla #20 (+5) confermando il grandissimo successo che sta raccogliendo con questo progetto uscito ormai un anno e mezzo fa. Grande recupero anche per Giusy Ferreri che sull’onda del tormentone radiofonico “Partiti adesso” recupera ben 14 posizioni con il suo album Girotondo (qui la recensione) che arriva fino alla posizione #41.

SINGOLI:

Il nuovo numero 1 degli italiani è Guè Pequeno che con il suo nuovo singolo Trinità da solista si piazza alla #6 scalzando Francesco Gabbani e la sua Occidentali’s karma che si ritrovano in flessione alla #7 (-1). In flessione anche Fenomeno di Fabri Fibra che scende alla #13 (-1).

Piccole cose di J-Ax e Fedez in duetto con Alessandra Amoroso si piazza alla #26 (-4) seguiti alla #28 da Bimbi di Charlie Charles (-5) e da Izi e la sua nuova Volare alla #33.

In discesa tutti i successi degli ultimi mesi a partire da Michele Bravi con Il diario degli errori alla #39 (-5), Tiziano Ferro con Carmen Consoli ne Il conforto (qui la recensione) arrivano alla #41 (-13) mentre Ermal Meta e Fabrizio Moro si piazzano rispettivamente alla #45 e alla #46 con Vietato morire (che riguadagna qualche posizione grazie all’esibizione ad Amici e torna in top50) e Portami via (-8).

Esordio in top50 per Marco Carta con il suo nuovo singolo Il meglio sta arrivando (qui una mini-recensione) che precede Vasco Rossi con Come nelle favole che chiude in flessione alla posizione #50 (-3).

Fuori dalle prime 50 posizioni risaltano la continua salita di Giusy Ferreri con la sua Partiti adesso che, ancora orfana di risultati soddisfacenti nello streaming, sale alla #59, come anche quella di Nek e J-Ax che con la loro Freud (#63) stanno proponendo un interessante potenziale tormentone per questa stagione. I The kolors debuttano alla #76 con il loro nuovo singolo What happend last night.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci.

Ilario Luisetto

Direttore di “Recensiamo Musica” e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *