Classifiche FIMI, settimana 23: Riki ancora re delle charts - Recensiamo Musica

Classifiche FIMI, settimana 23: Riki ancora re delle charts

ALBUM:

A governare la classifica FIMI della 23°settimana del 2017 è ancora Riki che con Perdo le parole rimane alla #1 per la terza settimana consecutiva (supera così il risultato di Sergio Sylvestre, suo predecessore, ma è ancora lontano dal record di 12 settimane segnato dai The Kolors). Dopo di lui rimane il rapper Ghali con Album (#3; -1) che tiene dietro di sè gli altri due “amiciani”: Federica, che rimane stabile alla #4 con il suo album omonimo (qui la recensione), e Thomas, che perde terreno con Oggi più che mai che si ferma alla #5 (-2).

La top10 la completano Magellano di Francesco Gabbani, che sale ancora di una posizione (#6; +1), Zerovskij – solo per amore, l’ultimo album di Renato Zero stabile alla #8, e i The Kolors, che chiudono alla #10 (-1) con You.

Perde una posizione Vascononstop (#12; -1) di Vasco Rossi mentre risale alla #13 Tiziano Ferro con Il mestiere della vita (+2) seguito da Comunisti col Rolex di J-Ax e Fedez alla #14 (+5). Chiudono la top20 Vietato morire di Ermal Meta (qui la recensione), che continua a scendere fermandosi alla #17 (-3) in attesa del nuovo singolo, Fenomeno di Fabri Fibra (#18) e Oronero di Giorgia che rimonta ben 9 posizioni (#19).

Fuori dalle prime 20 posizioni in evidenza il crollo di Marco Carta, che con Tieniti forte (qui la recensione) finisce già alla #21 (-16) dopo due settimane (ed instore ancora in corso), il grande recupero di Gigi d’Alessio Ligabue che risalgono rispettivamente alla #23 e alla #27 con 24 febbraio 1967 (+17) e con Made in Italy (+10). Grandissimo recupero anche per Fabrizio Moro, che con Pace torna alla #31 (+31), e per Giusy Ferreri, che ritorna alla #59 con il suo Girotondo (+35) (qui la recensione).

SINGOLI:

Non riescono nell’impresa di spodestare “Despacito” nemmeno questa settimana J-Ax e Fedez che rimangono alla #2 con Senza pagare seguiti dal prodigo Fabio Rovazzi (in duetto con Gianni Morandi) con Volare alla #3. Sale, invece, Pamplona di Fabri Fibra Thegiornalisti che riguadagnano la posizione numero #8 (+1). Ghali vanta ancora 11 brani in top50 di cui il singolo Happy days è il meglio piazzato occupando la posizione numero #5.

Esordio alla #25 per Guè Pequeno con T’Apposto che scalza alla #26 Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani (-1). Salgono prepotentemente Riki, con Perdo le parole che si piazza alla #29 (+35), Tiziano Ferro, alla #33 (+7) con Lento/Veloce, e Francesco Gabbani, alla #34 (+11) con il nuovo singolo Tra le granite e le granate. Riki si piazza anche alla #42 (+31) con il non singolo Polaroid.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci.

Ilario Luisetto

Direttore di “Recensiamo Musica” e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *