Classifiche FIMI

Scopriamo tutti gli album e i singoli italiani più venduti della settimana

ALBUM:

Ad aprire la classifica degli album più venduti dell’ultima settimana è il debutto vincente di Renato Zero (#1) con il suo nuovo capitolo discografico intitolato ZeroSettanta – Volume Due (di cui qui la nostra recensione). Il podio viene completato da altri due importanti debutti quelli di Izi (#2) con il suo nuovo mixtape intitolato Riot e di Max Pezzali (#3) con il suo nuovo progetto intitolato Qualcosa di nuovo.

Altro debutto anche alla piazza numero #5 con la raccolta di X-Factor Mixtape 2020 che ha riunito tutti gli inediti presentati in questa nuova edizione. Scende, ovviamente, il progetto BV3 del collettivo Bloody Vinyl (#6; -4) mentre il resto della top10 è completato da altri due debutti (Axos con Anima mundi alla #7 e Nicola Siciliano con Napoli 51: primo contatto alla #9) e nuovamente da Renato Zero con il primo capitolo della sua trilogia, ZeroSettanta – Volume Tre (di cui qui la nostra recensione).

Finiscono, ovviamente, fuori dalla top10 visto il grandissimo numero di debutti settimanali sia Ernia con il suo Gemelli (#11; -5) che Carl Brave con Coraggio (#12; -7) e Guè Pequeno (#13; -6) con il suo Mr. Fini (di cui qui la nostra recensione). Resiste abbastanza bene Marracash (#14; -2) con Persona (qui la nostra recensione) mentre, invece, crolla la coppia di Emis Killa e Jake la Furia (#16; -12) con l’album 17 (di cui qui la nostra recensione).

A chiudere la top20 ci sono Irama (#17; -2) con il suo nuovo EP dal titolo Crepe (di cui qui la nostra recensione), Achille Lauro (#18; -9) con la sua riedizione di 1969 Achille Idol Rebirth (di cui qui la nostra recensione) e Tedua con Vita vera (#19; +2).

Renato Zero - Zerosettanta-volume 2

SINGOLI:

Tra i singoli la vetta settimanale di canzone italiana più acquistati della settimana resta nelle mani di Sfera Ebbasta con il suo nuovo singolo Bottiglie Privè (#1) che vince anche sul debutto assolutamente convincente di Blind che da X-Factor ha proposto la sua Cuore nero (#2).

Scalano, di conseguenza, di una posizione sia Gazzelle con la sua Destri (#3; -1) che Ernia con Superclassico (#4; -1) e Bloody Vinyl feat. Mara Sattei e Coez con la loro nuova Altalene (#5; -1). In discesa ci sono, poi, anche Rocco Hunt e Ana Mena con A un passo dalla luna (#7; -2) e Fedez con Bella storia (#8; -1) che chiude la top10 di questa settimana.

Nella seconda parte della classifica troviamo Rondodasosa e Capo Plaza su Slatt (#11; -1) ma anche il buon debutto dei Maneskin con la loro nuova Vent’anni (#12). Scende, poi, Guè Pequeno con Chico feat. Rose Villain e Luchè (#13; -2) che comunque si piazza davanti ad altri importanti debutti direttamente da X-Factor: Casadilego con Vittoria (#14), Melancholia con Leon (#15) e Mydrama con Cornici bianche (#17) tra cui si piazza soltanto Ultimo con la sua ultima 22 settembre (#16; -4). Chiudono la top20 Irama con il suo nuovo singolo Crepe (#18; +1), Shablo, Sfera Ebbasta e Geolier con M’manc (#19; -6) e i Pinguini Tattici Nucleari con La storia infinita (#20; -6).

Le intere classifiche le trovate qui.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.