Follya

Parte il nuovo progetto discografico di Alessio Bernabei e compagni

Sono ripartiti dal singolo “Morto per te” e dal nome di Follya il progetto discografico di Alessio Bernabei e di quelli che furono i “suoi” Dear Jack. Il brano è disponibile in rotazione radiofonica nazionale e su tutte le piattaforme digitali di streaming e downloading a partire dal 1 aprile 2022 per l’etichetta Capitol Records del gruppo Universal Music Italy.

Follya - Morto per te

«Quando l’amore supera ogni limite da raggiungere la dipendenza. L’amore, del quale non si riesce a fare a meno, può essere definito tale? Morire per amore vuol dire rinascere, imparare dagli errori del passato per crescere e vivere meglio il presente. – dichiarano i Follya – In questo brano l’amore è tossico, raffigurato come una giostra, dove si alternano continuamente momenti di estrema euforia a lacrime di dolore. L’unico modo di salvarsi da questo luna park è mettere fine alla storia, essere consapevoli. Così anche nell’arte, una morte precede sempre una grande rinascita».

Ad accompagnare la voce di Alessio Bernabei sono 3 dei suoi 4 compagni che fecero parte dei primi Dear Jack. Con lui, infatti, sono tornati a collaborare Francesco Pierozzi, Alessandro Presti e Riccardo Ruiu. A non aver completato la reunion è stato unicamente Lorenzo Cantarini.

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

One thought on “Dalle ceneri dei Dear Jack nascono i Follya con il brano “Morto per te””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.