Annunciati anche gli ultimi due titoli della kermesse sanremese

Ad un mese dalla partenza della prossima edizione del Festival di Sanremo 2019 sono stati svelati anche gli ultimi due titoli dei brani che Einar Mahmood presenteranno nel corso della kermesse canora ligure.

I due vincitori del concorso Sanremo Giovani avevano rispettivamente ottenuto il pass per il palco dell’Ariston grazie ai brani Centomila volte Gioventù bruciata ma hanno dovuto presentare un nuovo brano alla commissione artistica presieduta da Claudio Baglioni per gareggiare al Festival di Sanremo in programma a febbraio con una canzone inedita come vuole il regolamento.

Il giovanissimo Einar gareggerà con il brano Parole nuove, scritto probabilmente ancora da Tony Maiello, che firmava anche il precedente pezzo, ed il suo staff editoriale. Mahmood, invece, ha dalla sua un talento autorale ormai definito e affermato per cui la sua Soldi porta la sua stessa firma oltre a quella di Dario Faini che ne ne co-scrive il testo.

Sanremo 2019 | Cast e titoli

  1. Achille Lauro – Rolls Royce
  2. Anna Tatangelo – Le nostre anime di notte
  3. Arisa – Mi sento bene
  4. Boomdabash – Per un milione
  5. Daniele Silvestri – Argento vivo
  6. Einar – Parole nuove
  7. Enrico Nigiotti – Nonno Hollywood
  8. Ex-Otago – Solo una canzone
  9. Federica Carta e Shade – Senza farlo apposta
  10. Francesco Renga – Aspetto che torni
  11. Ghemon – Rose viola
  12. Il Volo – Musica che resta
  13. Irama – La ragazza col cuore di latta
  14. Loredana Bertè – Cosa ti aspetti da me
  15. Motta – Dov’è l’Italia
  16. Mahmood – Soldi
  17. Negrita – I ragazzi stanno bene
  18. Nek – Mi farò trovare pronto
  19. Nino d’Angelo e Livio Cori – Un’altra luce
  20. Paola Turci – L’ultimo ostacolo
  21. Patty Pravo e Briga – Un po’ come la vita
  22. Simone Cristicchi – Abbi cura di me
  23. Ultimo – I tuoi particolari
  24. Zen Circus – L’amore è una dittatura
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.