Diodato 2020

Il cantautore torna con un nuovo estratto dall’ultimo album di inediti

Diodato torna in radio e sceglie di farlo con il singolo ‘Fino a farci scomparire’, disponibile in rotazione radiofonica a partire da venerdì 20 novembre, nuovo estratto dall’album di inediti ‘Che vita meravigliosa’ (Carosello Records).

Diodato - Che vita meravigliosa

Il brano – si legge in fase di presentazione – racconta della consacrazione di un “noi” giunto alla fine ma capace di sopravvivere in un altrove, aiutato dal tempo che dà senso a tutto e permette di allontanarsi dalle incomprensioni, dalle possessioni e dalle insicurezze passate, innamorati di qualcun altro e con la fortuna di riconoscere qualcosa di più grande, qualcosa in grado di andare oltre le nostre piccolezze.

Dopo la vittoria all’ultimo Festival di Sanremo con il brano ‘Fai rumore’ (di cui qui la nostra recensione), il cantautore è stato protagonista quest’estate di un tour “speciale” in una serie di luoghi esclusivi, pubblicando anche il singolo ‘Un’altra estate’ (qui la recensione dell’intero album). A fine novembre arriverà inoltre su RaiPlay la docuserie ‘Storie di un’altra estate’.

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Di Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.