E’ ufficiale: Pippo Baudo e Fabio Rovazzi condurranno “Sanremo Giovani”

Scelta la coppia di conduttori per le due serate televisive

Sono stati definitivamente resi noti i conduttori della nuova edizione di Sanremo Giovani che, per il secondo mandato artistico di Claudio Baglioni all’Ariston, ha subito diversi stravolgimenti (qui tutte le novità finora svelate).

Pippo Baudo e Fabio RovazziPer le doppie serate televisive in programma, in prima serata su Rai Uno, i prossimi 21 e 22 dicembre i conduttori prescelti sono proprio Pippo Baudo Fabio Rovazzi come già da qualche settimana si mormorava tra le indiscrezioni più insistenti.

La strana coppia è la prima volta che si trova a collaborare sul piccolo schermo e, in qualche modo, rappresenta la fusione degli esatti opposti: la tradizione ed il nuovo che avanza, il veterano del Festival e l’assoluto novello, il grande mecenate della melodia italiana e l’innovatore musicale degli ultimi anni non solo per quanto riguarda il linguaggio musicale ma anche per il modo di fruire di quest’arte.

Baudo, da parte sua, porta con sè ben 13 conduzioni della kermesse ligure di cui, la prima, fu nel 1968 per poi tornarne protagonista nei suoi anni migliori (1984 e 1985, 1987, 1992, 1993, 1994, 1995 e 1996, 2002 e 2003, 2007 e 2008). Rovazzi, invece, non ha mai avuto modo di calcare il palco dell’Ariston nè di confrontarsi con la difficile prova di una conduzione televisiva.

Baglioni, in esclusiva a TV Sorrisi e Canzoni ha dichiarato: “Ho iniziato la mia carriera artistica che ero ancora minorenne e quindi so cosa significa essere giovani in questo ambiente. Per questo ho deciso di dedicare loro un vero Sanremo che porterà due dei partecipanti a gareggiare ad armi pari coi Big. E Baudo e Rovazzi rappresentano la perfetta fusione fra tradizione e innovazione di questo Festival”.

I due conduttori, invece, si sono detti felici di poter condividere insieme questa nuova avventura. Baudo ha raccontato al settimanale che “non conoscevo personalmente Rovazzi, anche se i miei nipoti me ne hanno parlato molto, ma ci conosceremo bene direttamente sul palco“. Rovazzi, dal canto suo, ha francamente detto di non essere preoccupato del confronto con Baudo: “so che il suo carisma conquista il 99 per cento del palco, ma sono sicuro che insieme formeremo una bella coppia“.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.