Ufficiale il primo album d’inediti

Uscirà per Sony Music Italy il prossimo 15 febbraio il primo album d’inediti di Einar intitolato proprio Parole nuove come il brano che l’artista presenterà nel corso del Festival di Sanremo 2019.

Questo primo lavoro discografico arriva dopo l’esordio nell’ultima edizione di Amici di Maria de Filippi e la pubblicazione di un EP con 4 brani inediti e 4 cover. Nel disco troveranno posto, oltre al brano sanremese, anche un duetto con Biondo e Centomila volte, una delle due canzoni vincitrici del concorso Sanremo Giovani.

<<Ancora non ci credo, andare sul palco di Sanremo è un sogno che si realizza, un’opportunità incredibile che voglio giocarmi al meglio – racconta Einar – “Parole Nuove” è un brano a cui tengo moltissimo e che non vedo l’ora di cantare. Ed é così che si chiama anche il mio primo vero album, non poteva esserci titolo migliore per un nuovo progetto a cui abbiamo lavorato così tanto!».

Tracklist |

  1. Centomila volte
  2. Bene
  3. Parole nuove
  4. La poesia di un imprevisto
  5. Ma tu rimani
  6. Un’altra volta te
  7. Ancora un po’
  8. Il momento perfetto
  9. I’m sorry
  10. Lo stesso di sempre
  11. L’amore con parole nuove feat. Biondo

Preordina qui l’album |

[amazon_link asins=’B07N3X7KHP’ template=’ProductCarousel’ store=’recensiamomus-21′ marketplace=’IT’ link_id=”]

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.