I due artisti nuovamente stretti da una collaborazione

Tempo di quarantena ma non di stop forzato per l’arte e la creatività. E’ con questo spirito che è nato per caso Andrà tutto bene, un nuovo brano sviluppato intorno all’idea di Elisa e Tommaso Paradiso di condividere attraverso i social network il processo creativo che porta alla nascita di una canzone.

In queste ultime settimane gli artisti si sono prodigati nel realizzare diverse dirette social in cui chiacchierare con i propri fan, suonare alcuni loro brani direttamente da casa o rispondere alle più svariate domande interagendo anche tra loro in dirette doppie.

L’artista friulana e l’ex voce romana dei Thegiornalisti, invece, hanno pensato di rendere partecipi i rispettivi fan del momento in cui una canzone nasce e prende forma mostrando la scrittura di un testo a partire da una base musicale già realizzata ed il conseguente arrangiamento vocale.

Ciò che ne è nato è ‘Andrà tutto bene’: un brano nato da una melodia di Elisa ed un testo co-scritto tramite Instagram dai due artisti che, in questi giorni, stanno completando a distanza la realizzazione del brano che, non appena terminato, verrà reso disponibile nelle piattaforme digitali e vedrà devoluti in beneficenza tutti i ricavati che ne deriveranno come pensato dalle due voci già unite, in passato, dalla hit ‘Da sola/In the night’ realizzata con la produzione di Takagi & Ketra.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Di Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.