Elisa 2022

Svelate le prime collaborazioni nel nuovo doppio album d’inediti della cantante

Non solo un doppio album d’inediti ma anche tante nuove collaborazioni all’orizzonte per Elisa. E’ questa la nuova tessera del maestoso mosaico musicale che la cantante friulana ha scelto di svelare questo pomeriggio nei propri spazi social ufficiali.

In Ritorno al futuro / Back to future, questo il titolo del doppio progetto discografico di prossima uscita, saranno, infatti, contenute numerose collaborazioni. Figlie quest’ultime, per come ha scelto di raccontarle la stessa voce friulana, di un approccio totalmente nuovo alla scrittura e alla realizzazione di questo attesissimo nuovo album d’inediti.

Elisa - Ritorno al futuro

I primi nomi ad essere svelati ufficialmente tra queste collaborazioni sono quelli di Rkomi, Elodie, Jovanotti Dardust. Per quanto riguarda Rkomi si tratta di una conferma dopo che i due avevano già inciso insieme “Blu” e “Blu – Part II”, inserite rispettivamente nel passato album del rapper milanese e in quello di Elisa. Anche quello di Elodie, che duetterà su un brano dal titolo “Luglio”, è il nome di una conferma dato che Elisa ha scritto e prodotto per lei il suo ultimo singolo “Vertigine” (qui la nostra recensione). Conferma anche sul nome di Dardust che ha prodotto il singolo “Seta”. Assoluta novità, invece, l’approdo di Jovanotti con cui la Toffoli non ha mai inciso o scritto nulla.

Il post che svela i primi ospiti |

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elisa (@elisatoffoli)

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.