Elodie di nuovo senza manager: interrotto il rapporto con Fabrizio Giannini

Dopo il nuovo ‘no’ di Sanremo arriva la notizia

Che i rapporti tra Elodie, il manager Fabrizio Giannini e l’etichetta discografica Universal Music non fossero più dei migliori era ormai venuto a galla da qualche tempo. Perlomeno da quando il promoter di Tiziano Ferro e tanti altri artisti aveva raccontato apertamente in un’intervista a Rolling Stone di appoggiare pienamente le ultime scelte musicali compiute dall’interprete e dalla sua etichetta discografica.

Il manager si era definito, infatti, “tiepido” rispetto al percorso musicale intrapreso da Elodie e dall’etichetta discografica che hanno preferito intraprendere una via artistica più popolare ed immediata.“Io avevo una strategia diversa, avrei voluto che continuasse a puntare sulla qualità della sua voce e delle canzoni. Ma mi sono trovato solo, e ho dovuto accettare scelte artistiche che non condivido. Sul palco vanno gli artisti; io lotto per convincerli a fare certe scelte, quelle che io reputo le migliori per loro, ma l’ultima parola è la loro” aveva raccontato Giannini.

Il manager aveva, poi, concluso la sua intervista (recuperabile qui) augurandosi che:  “l’esposizione di questi mesi serva a Elodie ad andare al prossimo Sanremo, e riprendere il percorso che avevamo iniziato”. In realtà, però, la giovane interprete non è rientrata nel cast del prossimo Sanremo 2019 organizzato da Claudio Baglioni e, quindi, molti dei progetti sono stati letteralmente stravolti.

Proprio questi motivi avrebbero indotto l’artista ed il manager ad interrompere il loro rapporto lavorativo senza riuscire a pubblicare nemmeno un album nato sotto la loro collaborazione. Per Elodie, dunque, ora occorrerà trovare un nuovo manager oltre che valutare che cosa fare con i brani rimasti nel cassetto (tra cui alcuni scritti da Tommaso Paradiso dei Thegiornalisti e da Levante) per tutti questi mesi. L’album arriverà durante il 2019 oppure verrà nuovamente posticipato nel tentativo di rientrare nel cast di Sanremo 2020?

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.