Arriva in rotazione radiofonica il nuovo singolo

E’ in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 30 settembre 2022 il nuovo singolo inedito di Emma Nolde intitolato “La stessa parte della luna“. Insieme al precedente estratto, ‘Respiro’, questo nuovo brano è il nuovo singolo anticipatore del progetto discografico della giovane artista intitolato “Dormi”.

A curare la produzione di questo brano, come di tutto il progetto discografico di debutto, è Francesco Motta che accompagna la giovane Emma Nolde nella costruzione del suo nuovo percorso musicale come cantautrice.

Emma Nolde - La stessa parte della luna

‘La Stessa Parte Della Luna’ è uno dei brani più importanti che abbia mai scritto, non tanto per il disco o per la canzone nella sua forma, è importante perché ha avuto un ruolo, mi ha aiutato come può aiutarti una persona o un farmaco – ha raccontato la stessa Emma Nolde – Essere lontani fisicamente da qualcuno che amiamo costringe a vedere le cose da un altro punto di vista. O abbassi gli occhi o li alzi. Io li ho alzati e mi sono resa conto che anche quando tutto è diverso, quando non c’è più contatto perché si è dall’altra parte del mondo, anche quando una storia finisce c’è sempre una cosa che vediamo uguale. E così mi ha confortato pensare che un giorno avrebbe alzato anche lei gli occhi al cielo e avrebbe visto la stessa identica cosa che stavo vedendo, come se stessimo assistendo a uno spettacolo in un teatro grande come un continente e ci fossero state assegnate due sedie distanti. Lo spettacolo è lo stesso, la protagonista è sempre la luna. Così mi sono sentita vicina”.

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.