Annunciata la collaborazione tra i due artisti

S’intitola Morositas il brano che unisce le voci di Federica Carta Random per la prima volta e che sarà disponibile a partire dal prossimo 18 settembre in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali di streaming e downloading.

“Morositas” racconta l’amaro che una storia travagliata lascia inesorabilmente in bocca e di quelle notti passate a mangiare caramelle, unica nota dolce che scalda il cuore ma che non basta mai a lasciarsi definitivamente le delusioni alle spalle. Tornano a bussare alla porta dei ricordi di Federica gli attriti di una storia d’amore finita, fatta di continui tira e molla e ferite ancora aperte. Solo all’alba, dopo un’intera notte passata a sfogarsi e a riflettere, l’ultima Morosita sembra darle la forza di reagire.

Il legame tra la Federica di oggi e quella di ieri, tra passato e attualità, trova un senso sia nella narrazione che nelle sonorità del brano. Rabbia e delusione si fondono con l’esigenza di ritornare a vivere in un sound fresco che  ci riporta in maniera efficace agli anni ‘50 pur rimanendo saldo all’immaginario moderno, grazie alle incisive strofe rap di Random che in un solo anno ha scalato le classifiche radiofoniche e raggiunto numeri da record.

“Morositas” è prodotta da Katoo (Francesco Catitti), con cui Federica ha già collaborato per i suoi ultimi singoli “Easy” e “Bullshit”.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Di Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.