venerdì, Luglio 19, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

Federico Paciotti, il 12 luglio il nuovo brano del tenore e chitarrista

Molti lo ricordano giovane promessa della musica a Sanremo 2001 chitarrista dei Gazosa, l’esperienza breve ma intensa nella band ha portato Federico Paciotti a perfezionarsi nella musica e a diplomarsi in canto lirico al Conservatorio di Santa Cecilia. Il 12 luglio il cantautore uscirà con “Cuore in Polvere”, un brano registrato in presa diretta con l’Orchestra La Toscanini NEXT, che invita a riflettere sulla naturale evoluzione dell’esistere, con tutte le sue sfide, presentando queste esperienze come opportunità di crescita personale, di approfondimento delle relazioni e di scoperta di nuove risorse interiori.

Questa canzone segna un cambio di rotta per Federico, raccontando il naturale concludersi di alcune fasi della vita e il modo in cui queste transizioni, per quanto difficili, possano portare a nuove opportunità di crescita e comprensione. Il brano vanta la produzione di Howie B, Roberto Meglioli e dalla Fondazione Arturo Toscanini.

“Cuore in polvere” rappresenta quel momento della vita in cui ti ritrovi a subire una dolorosa perdita, come quella di un genitore, e devi rialzarti in piedi – ha dichiarato Federico Paciotti –A sostenermi ci sono la Fede, che mi dà la forza per andare avanti ogni giorno, e la musica: mia compagna di viaggio. È poi fondamentale vivere ogni istante che passa intensamente – in quanto unico e non ripetibile – e concepire l’amicizia come profondo senso di condivisione.”

La registrazione in presa diretta è avvenuta presso il Centro di Produzione Musicale Arturo Toscanini di Parma, a cura dell’ingegnere del suono Roberto Di Vanna e del fonico Tommaso Olivieri utilizzando lo Studio Mobile di Registrazione di Pro Music.