Federico Zampaglione Tiromancino 2020

Annunciata la nuova pellicola del cantautore

Dopo essere ritornato sulle scene discografiche con il suo nuovissimo singolo dal titolo ‘Finchè ti va’ (di cui qui la nostra recensione) per Federico Zampaglione, leader dei Tiromancino, appare prossimo anche un altro ritorno ovvero quello cinematografico.

Per il cantautore romano arriverà presto, infatti, il momento di sedere nuovamente dietro la macchina da presa per realizzare la regia di ‘Morrison’, un film che verrà tratto dall’ultimo romanzo di cui è stato autore nel 2017: ‘Dove tutto è a metà’.

Le riprese del nuovo film inizieranno il prossimo 2 novembre 2020 e terranno Zampaglione impegnato per qualche tempo sul set prima di proiettarlo nuovamente sulla dimensione musicale dove è previsto l’arrivo di un nuovissimo album d’inediti per i prossimi mesi (di cui qui alcune anticipazioni).

Federico Zampaglione

Riguardo alla trama del film il cantautore di ‘Due destini’ ha dichiarato che si tratta di “una storia di vita, amicizia, sentimenti e sogni che ha come sfondo il mondo della musica. Racconterò il confronto tra due musicisti… Lodo giovane e pieno di grandi sogni da dividere con la sua band e Libero, una ex popstar in cerca del grande rilancio. Sarà una nuova avventura con un team di produzione eccezionale”.

In passato Zampaglione è stato più volte impegnato come regista. La sua prima opera risale al 2007 con ‘Nero bifamiliare’. Negli anni sono seguiti ‘Shadow’ (2009) e ‘Tulpa – Perdizioni mortali’ (2012) oltre ai cortometraggi ‘Remember’ (2014), ‘Bianca’ ‘Bianca – Fase 2’ (2020).

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Di Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *