Nuovo singolo per il cantautore disponibile dal 15 novembre

Disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali di download e streaming a partire da venerdì 15 novembre Fossi Dio (Mr Publishing), il nuovo singolo di Marco Rotelli, accompagnato per l’occasione anche dal videoclip ufficiale, online su YouTube.

Il brano, presentato per le selezioni di Sanremo Giovani, viene presentato così dallo stesso autore: “in un mondo e in una società che va di fretta, che corre sempre più veloce ‘Fossi Dio’ dà la possibilità all’ascoltatore di fermarsi per un attimo, sedersi, riprendere fiato e perché no, forse anche riflettere. Riflettere sulla vita, su gli amori e gli affetti che ci circondano e che viviamo ogni giorno. Non vi è mai capitato di pensare: “chissà cosa farei se fossi Dio? Come dico nella canzone: ‘ti salverei dalle paure che hai’. Spesso i social mostrano la parte ‘felice’ di noi, ma viviamo sempre più circondati da mille paure e timori Questo brano racconta in particolare la fine di una storia d’amore, con una riflessione particolare a Dio. Non vuole essere una canzone bigotta o religiosa, soprattutto in questo mio periodo personale spiritualmente molto confuso. È solo una riflessione, niente di più”.

Fossi dio è stata scritta dallo stesso artista insieme a Alessandro Sapiolo, Simone Sassone e Marco Rettani e arrangiata da Mario Natale.

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Di Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.