lunedì, Maggio 20, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

Francesco Gabbani annuncia il nuovo singolo “E’ un’altra cosa”

Svelato il ritorno del cantautore toscano

Sarà E’ un’altra cosa il brano del ritorno sulle scene di Francesco Gabbani che finalmente ha annunciato data d’uscita e titolo del suo primo nuovo singolo radiofonico.

Il ritorno del cantautore toscano era atteso già da qualche settimana (qui tutte le anticipazioni) e c’è da dire che si è fatto attendere parecchio prima di svelare il suo nuovo progetto discografico che arriva a più di due anni dall’ultimo album d’inediti, Magellano (qui la nostra recensione), che ha incoronato Gabbani nell’Olimpo della musica italiana 2.0.

Il nuovo estratto radiofonico sarà disponibile per la rotazione nazionale a partire dal prossimo 10 maggio e sarà accompagnato anche da un nuovo frizzantissimo videoclip musicale girato negli ultimi giorni in una località della Sardegna.

Il brano è stato scritto dallo stesso Francesco Gabbani in collaborazione con Filippo Gabbani, Luca Chiaravalli, Fabio Ilacqua e Francesco Bianconi dei Baustelle e racconta come in un tessuto sociale cucito da retaggi culturali standardizzati nei quali talvolta è difficile ritrovarsi singolarmente, la soluzione non consista nella fuga, ma nell’accettazione e nel cambio di prospettiva. La naturale sinergia che si crea tra due persone che sentimentalmente, passionalmente, amichevolmente ed intellettualmente condividono un punto di vista diverso da quello comune e socialmente accettato: è un’altra cosa.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.
Ilario Luisetto
Ilario Luisetto
Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.