Francesco Renga torna in tour dopo un nuovo album d’inediti

Annunciati i primi due appuntamenti primaverili

Sono stati svelati i primi due appuntamenti live del nuovo anno musicale di Francesco Renga che per il 2019 ha in programma diversi impegni discografici tra cui, non da ultimo, il ritorno in gara al Festival di Sanremo.

Alla kermesse ligure, in programma dal 5 al 9 febbraio, il cantautore bresciano proporrà il brano Aspetto che torni prodotto, come tutti gli ultimi lavori della voce di Angelo, da Michele Canova Iorfida.

“Come ormai avrete capito il 2019 sarà pieno di sorprese, a partire dal mio nuovo disco di inediti in primavera… per questo voglio iniziare il nuovo anno condividendo con tutti voi anche questa cosa meravigliosa. Sono davvero felice di tornare a esibirmi in due luoghi così magici e prestigiosi per la musica italiana come l’Arena di Verona e il Teatro Antico di Taormina. Sarà fantastico farlo ancora una volta insieme! Buon 2019 a tutti”.

Con questo messaggio sui propri spazi social Renga ha di fatto anticipato due date-evento che anticiperanno il prossimo tour d’inediti in programma per l’autunno 2019 in tutti i palazzetti italiani.

Date |

  • 27 maggio 2019 – ARENA DI VERONA
  • 13 giugno 2019 – TEATRO ANTICO DI TAORMINA

Acquista qui i biglietti |

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.