Album Amarcord L’imboscata Franco Battiato

Album Amarcord: i dischi più belli da riascoltare

Dopo aver celebrato i quarant’anni dall’uscita de La voce del padrone, torniamo a parlare di un altro capolavoro di Franco Battiato che, proprio in questo 2021, celebra le sue nozze d’argento con la musica: “L’imboscata”, rilasciato il 23 ottobre del 1996.

Si tratta del diciannovesimo progetto in studio del cantautore siciliano, il disco che inaugura una sua nuova fase artistica, il secondo lavoro impreziosito dai testi del filosofo Manlio Sgalambro che, per l’occasione, ha scelto di declinare i propri versi in inglese, francese, portoghese e tedesco.

Con questo lavoro, Franco Battiato ritrova lo stesso abbraccio commerciale che aveva ricevuto nel decennio precedente da parte del pubblico e della critica, grazie soprattutto al singolo apripista “La cura”, considerato all’unanimità uno dei suoi testamenti musicali più importanti.

Una delicata e aulica dedica d’amore, tra gli slanci romantici e intellettuali più apprezzati dell’intero repertorio canoro nazionale. Contaminazioni e sentimenti che si alternano durante l’ascolto di tutte le dieci tracce in scaletta, in maniera scorrevole e piacevolmente inedita per un disco pop.

Questo e molto altro ancora è “L’imboscata”, un progetto che sovverte le regole abitudinarie della forma-canzone per fornire nuove soluzioni, tra sinfonia ed elettronica, quotidianità e poesia. Un album da riascoltare, riscoprire e custodire nell’audiolibreria della nostra memoria.

Acquista qui l’album |

L’imboscata | Tracklist e stelline

  1. Di passaggio ★★★★☆
    (Franco Battiato, Manlio Sgalambro)
  2. Strani giorni ★★★★☆
    (Manlio Sgalambro, Benedict Fenner)
  3. La cura ★★★★★
    (Franco Battiato, Manlio Sgalambro)
  4. …ein Tag aus dem Leben des kleinen Johannes ★★★★☆
    (Franco Battiato, Manlio Sgalambro)
  5. Amata solitudine ★★★★☆
    (Franco Battiato, Manlio Sgalambro)
  6. Splendide previsioni ★★★★☆
    (Manlio Sgalambro, Fleur Jaeggy)
  7. Ecco com’è che va il mondo ★★★★☆
    (Franco Battiato, Manlio Sgalambro)
  8. Segunda-feira ★★★★☆
    (Franco Battiato, Manlio Sgalambro)
  9. Memoria di Giulia ★★★★☆
    (Franco Battiato, Manlio Sgalambro)
  10. Serial killer ★★★★☆
    (Franco Battiato, Manlio Sgalambro)
The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

By Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.