Pubblicato il nuovo videoclip del rapper

Prosegue l’era d’oro di Gemitaiz: dopo un bellissimo doppio disco di platino del singolo Davide, realizzato in collaborazione con Coez, e un disco di platino per l’album omonimo, è finalmente stato pubblicato il video clip del nuovissimo singolo estratto dal progetto discografico: Keanu Reeves, certificato già disco d’oro ancor prima di essere rilasciato in rotazione radiofonica.

Il brano vede il featuring di un altro esponente molto forte del genere, Achille Lauro, mentre il videoclip è stato girato durante la tappa del Paradise Lost Live Tour al Flowers Festival di Collegno (TO) il 21 luglio. La regia è stata firmata da Manuel Marini e la produzione dalla Tanta Roba Label.

CREDITI del video clip di “Keanu Reeves

Directed by Manuel Marini
Executive Producer: Daniele “Harsh” Negri
Producers: Manuel Marini, Giulia Quinto, Massimo Labadini
Music composed by Ombra, Dub.IO, Kang Brulèe
Dop/Editor: Manuel Marini
Color/FX: Manuel Marini
Art director: Paolo Tepatti
Production manager: Massimo Labadini
Show design: Lorenzo Depa
Lighting designer: Jacopo Ricci
Camera operators: Manuel Marini, Alessandro Pontillo, Riccardo Contrino, Giorgio Nasti, Mattia di Tella, Alessandro Artini
Graphic designer: Lorenzo D’Ambra
Fire FX: Silvio Tudorache, Fiore Santin
Spotlight operators: Francesco Pitone, Federico Bianchi
Special thanks: Antonio Marras, Fausto Puglisi, M1992

The following two tabs change content below.

Andrea Picariello

Giornalista pubblicista salernitano, nato nello stesso anno in cui i Jalisse hanno vinto Sanremo. Music addicted ma, ancora di più, informazione musicale addicted. Quando cala la sera e ho paura del buio accendo la mia lampada di fiducia, che mi illuminerà la stanza: la musica.

By Andrea Picariello

Giornalista pubblicista salernitano, nato nello stesso anno in cui i Jalisse hanno vinto Sanremo. Music addicted ma, ancora di più, informazione musicale addicted. Quando cala la sera e ho paura del buio accendo la mia lampada di fiducia, che mi illuminerà la stanza: la musica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.