Il giovane artista in radio con un nuovo singolo dal 9 ottobre

Si intitola Buonanotte il nuovo singolo di GionnyScandal, disponibile già tutte le piattaforme digitali di streaming e download e in rotazione radiofonica a partire da venerdì 9 ottobre per Virgin Records/Universal Music Italy.

GionnyScandal - Buonanotte

“Buonanotte – dichiara GionnyScandal – vuole essere un augurio di dolce notte rivolto alle persone a noi più care. Tutti noi siamo abituati prima di addormentarci a pensare in particolare alla persona che amiamo e ad augurargli la buonanotte. Un semplice gesto, un messaggio quotidiano che per diverse circostanze o per rotture improvvise all’interno di un rapporto da un momento all’altro può capitare di non poter più fare. Buonanotte nasce infatti nelle sere malinconiche in cui mi ero lasciato con la mia ragazza e non potendole più augurare la buonanotte, per colmare il vuoto, ho sentito l’esigenza di sfogarmi attraverso la scrittura di questa canzone. ‘Buonanotte’ è tutto quello che non ho mai avuto il coraggio di dire alla mia ragazza, seppur può sembrare scontato è proprio la forza dell’amore che riesce a darci la forza di andare avanti e a sorridere, facendoci superare ostacoli e momenti bui”.

Il brano arriva dopo l’ottimo riscontro dell’ultimo album di inediti dell’artista intitolato ‘Black Mood’, uscito nel settembre del 2019.

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Di Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.