Annunciato il nuovo brano della cantautrice

A distanza di circa tre mesi dalla conclusione della sua ultima esperienza al Festival di Sanremo dove ha proposto il brano ‘Come mia madre’Giordana Angi è pronta a tornare sulle scene musicali con un nuovissimo singolo inedito per la rotazione radiofonica.

Il brano, che sarà disponibile a partire dal prossimo 15 maggio, porterà per titolo Amami adesso e rappresenta per la cantautrice italo-francese un nuovo punto di partenza dopo l’esperienza non pienamente soddisfacente raccolta sul palco dell’Ariston lo scorso mese di febbraio come ha raccontato la stessa Giordana alla viglia di questa nuova uscita: “Sanremo. L’ultima volta in cui ho cantato su un palco. Sanremo t’insegna: credi di aver scelto il brano giusto, lo fai ascoltare, poi arrivano le recensioni e le reazioni, che non sono quelle che speri, ma con cui ti ritrovi incredibilmente d’accordo. Sono salita su quel palco e ho cantato “Come mia madre”, forse non l’ho difeso a sufficienza, forse avrei dovuto e potuto amarlo di più. Torno a casa da un’esperienza che agli occhi di tutti può sembrare negativa, ma da cui prendo solo il positivo. Torno con l’idea di scrivere di nuovo un pezzo mio, pronta a rimettermi in gioco e pronta a quel punto a credere in ciò che scrivo, col rischio che possa anche non piacere, ma con qualcosa che possa difendere con tutta me stessa”.

Ed è proprio in questo tempo del tutto particolare che Giordana ha trovato l’ispirazione per tornare a scrivere e a stupirsi della vita: “Passa un mese, arriva l’isolamento e ritrovo un tempo tutto per me. Comincio a pensare cosa vuol dire volersi bene, imparare a volersene a priori da ciò che accade fuori, che credo sia l’unico modo per poter volerne davvero agli altri. Sono fortunata perché la scrittura mi aiuta a non sentirmi sola, mi fa da specchio ogni giorno. In questa quarantena apprezzi le piccole cose ed io mi sono rispettata scrivendo e studiando. La letteratura mi affascina perché mi permette di studiare la vita, le opere delle persone e ti fa capire che le cose non cambiano mai, ma sono sempre descritte e segnate da chi le attraversa, poiché le emozioni ed il sentire sono diversi e quindi unici. “Amami Adesso” è figlio di tutto questo, è un augurio, una speranza per me e per tutti che, volendosi bene individualmente, possiamo imparare ad amarci reciprocamente. Quando nella canzone dico “amami adesso” parlo di me, del momento in cui sei solo ed impari a volerti bene, a prescindere dalla realtà esterna. “Mi perdo nel tuo respiro”, “respiro” indica la vita, vita con la quale bisogna convivere bene per poter imparare ad amare”.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Di Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.