“Giungla” è il nuovo singolo di Lele

Dal 15 giugno il nuovo singolo per l’artista partenopeo

Arriva in radio Giungla, il nuovo singolo di Lele, in radio e disponibile su tutti i digital stores a partire da venerdì 15 giugno, scritto da Lele stesso e prodotto da Michele Canova Iorfida e Pat Simonini.

Brano, questo, che anticipa il prossimo album in uscita dell’artista, prima sfaccettatura del disco ispirata dalla nuova onda musicale Soul/R&B, di cui Lele è grande fan: “Questo pezzo è per Napoli ed i napoletani. Con l’auspicio che la nostra caparbietà e la nostra forza d’animo ci aiutino a non essere più vittima di noi stessi e che il sacrificio quotidiano, scritto nel nostro codice genetico, ci permetta di abbattere quel muro di pregiudizio che ancora oggi non dà cenni di cedimento” – prosegue Lele – “Napoli e la Musica Black si sono sempre amate. Vuoi per le affinità storico-culturali tra mondo afro-americano e quello napoletano, vuoi per la lingua estremamente ritmica, in un modo o nell’altro il legame è sempre stato vivo. E io ho capito che il mio modo di fare musica doveva passare da lì. Dall’unione di queste due culture. Il viaggio di questo disco quindi partirà da Napoli ma farà subito tappa nella cultura afro-americana”.

Il brano arriva a un anno di distanza dall’ultimo lavoro Costruire 2.0 (riedizione dell’album Costruire uscito un anno prima), uscito in concomitanza con la partecipazione del giovane artista tra le nuove proposte del Festival di Sanremo 2017 con il brano Ora mai.

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.