lunedì, Luglio 15, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

Hu a Sanremo 2022, tutto quello che c’è da sapere

Precedenti al Festival, giudizi della stampa, quote dei bookmakers, album, tracklist, autori e testo del brano

PARTECIPAZIONI A SANREMO:

Prima partecipazione in assoluto alla gara del Festival di Sanremo per la cantautrice marchigiana Federica Ferracuti, in arte Hu che, nel 2022, debutta al Teatro Ariston. Nel corso della sua carriera vanta già un tentativo di accesso al Festival quando, nel 2021, arrivò alla finale della selezione delle Nuove Proposte senza, tuttavia, essere ammessa tra gli 8 partecipanti.

IL BRANO:

Per la sua partecipazione a Sanremo 2022, Hu punta sul brano intitolato Abbi cura di te realizzata in duetto con Highsnob. A firmare il testo della canzone sono gli stessi Hu e Highsnob. La musica è firmata da Hu, Highsnob, Andrea Moroni e Fabio De Marco.

Highsnob HU

COME NE PARLA LA STAMPA:

Nico Donvito per RecensiamoMusica:

In comune hanno molto di più della lettera iniziale del loro nome, in questo pezzo Highsnob e Hu si scambiano le parti, fanno incontrare le loro voci e si rincorrono con estrema scioltezza. I due artisti fondono sound diversi in maniera convincente, per creare il giusto tappeto ad un pezzo in cui ci si può ritrovare in massa, grazie ad un testo in grado di alleviare sin dal primo ascolto, proprio come suggerisce il titolo “Abbi cura di te”. Uno slancio per nulla scontato in una società sempre più votata all’individualismo e a messaggi non sempre così positivi. Il risultato è una ballad per nulla tradizionale, melodica nella struttura ma originale nell’esposizione. Un pezzo così a Sanremo non si era ancora sentito, perchè mescola stili e influenze differenti, tra urban e club music. Particolare quanto originale. Voto 6.5

VOTO MEDIO DELLA CRITICA:

5.9 / 10 (21° posizione generale)

QUOTE SNAI:

33.00 (18° posizione generale)

COVER PER LA 4° SERATA:

Mi sono innamorato di te con Mr.Rain (Luigi Tenco)

IL NUOVO ALBUM:

 

Al momento non è ancora stata annunciata la pubblicazione di un nuovo album d’inediti da parte di Hu.

Tracklist [autore testo – autore musica]:

TESTO DEL BRANO:

ABBI CURA DI TE
di Highsnob, Hu – Highsnob, Hu, Andrea Moroni, Fabio De Marco
Edizioni Sony Music Publishing (Italy)/NoMusic/Warner Chappell Music Italiana/ADV Musical Solutions
Milano – Napoli – Milano – Marnate (VA)

Ho perso la ragione, hai ragione
Ma non siamo pari, siamo animali
Stringimi forte, che provo piacere
Nel sentir dolore come lo shibari
Scrivo solo di notte così per lo meno
Baby sto imparando a rimpiazzare i sogni
I sogni come te qualcuno aveva detto
Che la mattina sveglio neanche li ricordi
E vincere battaglie non mi serve mica
Perché questa è una guerra in cui si perde sempre
E io perdo la testa come Oloferne
Dimmi come ti senti ora che baci un verme
Tu vienimi a prendere dentro quest’ansia
Ti aspetterò dove ci siamo persi
Siamo un universo fatto di parole
Che non ci siamo detti
E per ricordarle, me le tatuerò
Perché non ti sento ma tutto qua parla di te
E solo dio sa quanto vorrei che fossi silenzio
Ho trovato la calma però non è niente di che
Non ha niente di me
Tanto ormai ho trovato il coraggio di stare lontano da te
Lontano da te
E goodbye ovunque sarai tu ricorda
Abbi cura di te
Abbi cura di te
Come tagli sopra le mie mani
Queste lenzuola sanno ora come ti chiami
In questo gioco quando hai vinto hai perso
Esseri umani senza essere umani
Vorrei essere acqua per lavarti via il dolore
Baciare le tue lacrime eh
E poi piove e poi piove
E farsi male fino a sfinirsi
Finché il dolore non lo senti più
Perché non posso bere veleno nella speranza che muori tu
Ed è cosi che le nostre parole
Sono diventate armi in mano a dei bambini
E fanno così male che non te l’ho detto
Però ti prometto
Che per ricordarle me le tatuerò
Perché non ti sento ma tutto qua parla di te
E solo Dio sa quanto vorrei che fosse silenzio
Ho trovato la calma però non è niente di che
Non ha niente di me
Tanto ormai ho trovato il coraggio di stare lontano da te
Lontano da te
E goodbye ovunque sarai tu ricorda
Abbi cura di te
Abbi cura di te
E tu tornare a togliermi il fiato
La mia condanna camera a gas
Giusti al momento sbagliato, ho sbagliato
Tanto ormai ho trovato il coraggio di stare lontano da te
Lontano da te
E goodbye ovunque sarai tu ricorda
Abbi cura di te
Abbi cura di te

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.
Ilario Luisetto
Ilario Luisetto
Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.