I 20 brani Italiani più ascoltati su Spotify – Settimana 39 del 2019

E’ tempo di abbandonare le hit estive e lasciar spazio alle nuove uscite

Partendo dalla posizione numero #20 di questa nuova classifica vediamo in salita Mi ami o no di Giaime feat. Capo Plaza, alla #19 scende Bossoli di Shiva e alla #18 sale, invece, Barrio di Mahmood. Alla posizione numero #17 sale anche Veleno 7 di Gemitaiz e Madman e alla #16 entra Un’altra notte di Gemitaiz e Madman feat. Priestess.

Alla #15 scende Yoshi in versione remix di Machete feat. Supreme, Fabri Fibra e Capo Plaza, alla #14 sale Cin Cin di Alfa e alla #13 registriamo una nuova nuova entrata: Che ore sono di Gemitaiz e Madman feat. Venerus. Alla piazza numero #12 scende Dove e quando di Benji e Fede e alla #11 troviamo ancora una nuova entrata di Gemitaiz e Madman con Californication.

Alla posizione #10 scende Lento di Boro Boro, mentre ora arrivano cinque nuove entrate tutte di seguito: alla #9 Scatola nera di Gemitaiz e Madman feat. Giorgia, alla #8 ¥€$ di Gemitaiz e Madman, alla #7 Come me di Gemitaiz e Madman e alla #6 Fiori di Gemitaiz e Madman ft. Marracash e Guè Pequeno.

Alla posizione numero #5 c’è Karate di Gemitaiz e Madman feat. Mahmood, mentre alla #4 rimane stabile Chiasso di Random. Sul podio questa settimana troviamo alla #3 Una volta ancora di Fred De Palma feat. Ana Mena, mentre entrano entrambe direttamente sul podio due nuovi brani: alla #2 Esagono di Gemitaiz e Madman feat. Salmo e per la #1 Fuori e Dentro sempre di Gemitaiz e Madman feat. Tha Supreme.

The following two tabs change content below.

Flavia Avenoso

Amante della musica, dei concerti e della transenna in prima fila. Vivo con le cuffiette nelle orecchie. Sempre con una valigia pronta alla ricerca di nuovi posti da scoprire. Leggermente shopaholic...

Flavia Avenoso

Amante della musica, dei concerti e della transenna in prima fila. Vivo con le cuffiette nelle orecchie. Sempre con una valigia pronta alla ricerca di nuovi posti da scoprire. Leggermente shopaholic...

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.