Sottotono 2021

Recensione del singolo che segna l’atteso ritorno dei Sottotono

Mancavano dalle scene addirittura da vent’anni: i Sottotono, fuori lo scorso 23 aprile con Mastroianni, nuovo singolo disponibile su tutte le piattaforme digitali di streaming e download e in rotazione radiofonica per Island Records/Universal Music Italy.

Il brano farà parte del nuovo progetto discografico dei Sottotono dal titolo Originali, in uscita il prossimo 4 giugno in digitale e nei negozi e già disponibile in preorder in una versione speciale in vinile blu in tiratura limitata. Nell’album saranno presenti tredici tracce, tra cui sei inediti e sette brani scelti tra i successi del gruppo in versione riarrangiata e rivisitata insieme a numerosi e importanti esponenti del panorama musicale.

Il brano |

I Sottotono tornano sfruttando l’hype di un ritorno spesso fatto intendere ma mai realmente concretizzato. Almeno fino a quest’anno, quando Big Fish e Tormento hanno scelto di proporre al pubblico un nuovo e importante progetto discografico. Mastroianni è un brano che guarda al futuro, ma lo fa tenendo ben stretti i legami con un passato glorioso da ricordare. Tormento rappa come sa, trovando la chiave giusta per “cavalcare” la morbida base di Big Fish, che propone un mood capace di rimanere in equilibrio tra quello che i Sottotono hanno sempre proposto e i suoni del momento.

Il testo, che tra i suoi autori presenta anche le firme di Calcutta e Davide Petrella, parla di una storia vista da dentro. Si parte da una “notte di passione” per passare poi in rassegna “l’amore che si misura al mattino per colazione“, fino all’impattante ritornello dal gusto pop. Tormento riesce a riportare a galla vibes da vecchi Sottotono, puntando su un’interpretazione leggera e in perfetta sintonia con il beat.

Mastroianni suona 2021 pur non snaturando la coppia composta da Tormento e Big Fish, che qui mantiene in vita tutte le caratteristiche tipiche del progetto Sottotono. Una grande storia che meritava nuovi riflettori e che con questo singolo riesce a riportare attenzione ad uno dei progetti più riusciti della scena hip hop italiana. Tra rap e pop, i Sottotono riescono a evitare l’effetto vintage proponendo un pezzo che aumenta la curiosità in relazione a quello che sarà il nuovo progetto discografico del duo.

Acquista qui il brano |

Mastroianni | Testo

La notte ci ha provato con la sua passione
ma l’amore si misura al mattino per colazione
e ogni litigio che decide
se questo temporale ci ha reso più forte o ci divide
se il peggio ha avuto la meglio
a volte ancora ti cerco
nel letto appena sveglio con me
ed è una sensazione che non va più via
continuo a domandarmi “Sei mai stata mia”
a te come va?

non fare finta dai che non ci pensi
e il mio cuscino sa
ancora di baci al caffè

Ma perché
non ti cerco più
questa America mi butta giù
lascia perdere e lo sai anche tu
non sai mentire come Mastroianni
è difficile da mandare giù
ma chi l’ha detto che non ti amo più
lascia perdere che non sei più
ma sai mentire come Mastroianni

Sai farmi perdere il lume della ragione
forse perchè metti a nudo i miei contrasta
quanto vago al buio senza una direzione
do troppo peso al giudizio degli altri
grazie a te conoscere me stesso
un gioco complesso

di specchi vedermi riflesso
devo curare ogni eccesso
imparare a godermi il presente qui adesso

A te come va
non fare finta dai che non ci pensi
e il mio cuscino sa ancora di baci al caffè

Ma perché
non ti cerco più
questa America mi butta giù
lascia perdere e lo sai anche tu
non sai mentire come Mastroianni
è difficile da mandare giù
ma chi l’ha detto che non ti amo più
e mi sembra una guerra in cui tu vuoi che perda
solo per restare qui con te
sull’erba e mi prendi la mano
si potesse tornare indietro
forse tornerei da te

Ma perché
non ti cerco più
questa America mi butta giù
lascia perdere e lo sai anche tu
non sai mentire come Mastroianni
è difficile da mandare giù
ma chi l’ha detto che non ti amo più
lascia perdere che non sei più
ma sai mentire come Mastroianni
adesso che non so raggiungerti però
che te lo dico a fare
non sai mentire come Mastroianni

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

By Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.