Subsonica

Lanciato il “nuovo” album della band torinese

E’ stato pubblicato a sorpresa Mentale strumentale, il nuovo album d’inediti della band dei Subsonica che, in realtà, lo conservava nel cassetto già dal 2004.

Il disco, tutto caratterizzato da dei tratti sperimentali con brani strumentali lontani dalla dimensione sonora a cui la band torinese ci ha abituato in questi anni di carriera, è stata lanciato sul mercato discografico a sorpresa lo scorso 24 aprile 2020.

“Per anni abbiamo pensato che prima o poi sarebbe arrivato il momento adatto per fare uscire quei brani, senza schiacciarli tra un album di canzoni, l’annuncio di un tour e un progetto solista. E la “sospensione temporale” che stiamo vivendo in queste settimane, strane e complicate, ci sembra una dimensione particolarmente adatta”. Così Samuel e compagni hanno scelto di presentare la pubblicazione di un disco che, all’epoca della sua realizzazione, non fu pubblicato per la ritenuta troppa lontananza dalla forma-canzone più tradizionale e commerciale.

Dell’album fanno parte dieci brani in cui sono solo gli strumenti ma anche la stessa vocalità diventa assoluto mezzo per sperimentare e comunicare senza barriere o vincoli precostituiti.

Tracklist:

  1. Decollo – Voce Off
  2. Cullati Dalla Tempesta
  3. Artide 3 A.M.
  4. A Nord Di Ogni Lontananza
  5. Detriti Nello Spazio
  6. A Di Addio
  7. Tempesta Solare
  8. Delitto Sulla Luna
  9. Strumentale
  10. Rientro In Atmosfera

Acquista qui l’album |

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.