“Il re leone” è arrivato al cinema con le voci di Elisa e Marco Mengoni

Finalmente disponibile la nuova versione del classico Disney

E’ disponibile a partire da ieri, mercoledì 21 agosto 2019, la nuova versione live action del classico Disney de Il re leone che, per l’Italia, vanta le speciali collaborazioni di Elisa Marco Mengoni.

I due artisti sono stati coinvolti nel progetto sia come doppiatori che come voci canore di parte della linea musicale del film che, nel solo giorno dell’uscita, ha già toccato quota 3 milioni di euro d’incasso per un totale di 430 mila presenze registrate nelle sale cinematografiche.

Elisa (che dona la propria voce a Nala) e Marco Mengoni (che interpreta, invece, l’adulto Simba) hanno preso parte al progetto con grande entusiasmo e donato le proprie voci a L’amore è nell’aria stasera“, brano che per questa nuova versione del classico Disney costituisce la traccia di riferimento della colonna sonora del film andando a sostituire il posto di primo piano che nella versione originale era stato de “Il cerchio della vita” interpretato dalla splendida voce di Ivana Spagna.

Tra Mengoni e la Toffoli questa è la prima vera collaborazione incisa anche se, in realtà, già diverse volte i loro animi artistici si erano incrociati sul piano dei live quando la voce friulana collaborò alla direzione artistica del tour Solo 2.0 di Mengoni che, per ricambiare, fece visita ad alcuni concerti di Elisa.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.