“Io sono Mia” questa sera ricorda la grande Mia Martini a 25 anni dalla scomparsa – Recensiamo Musica

La replica del film con protagonista Serena Rossi questa sera su Rai Uno

Venticinque anni sono passati dalla sua scomparsa e Mia Martini continua ad essere inarrivabile, col suo timbro unico ricco di mille sfumature che meglio di qualsiasi altro riusciva ad interpretare la vita, l’amore e la sofferenza, toccando le corde dell’anima.

In ricordo di un mito indimenticabile della musica italiana, Rai Uno ripropone questa sera, in prima serata, la visione di “Io sono Mia“, il film uscito nel 2019 sotto la direzione di Riccardo Donna e prodotto da Luca Barbareschi.

A vestire i panni di Mia è una bravissima Serena Rossi, che è riuscita ad impersonarla impeccabilmente, riportando sullo schermo l’ espressività, il talento e la sensibilità artistica propri dell’interprete. Nel cast figurano inoltre Maurizio Lastrico, Dajana Roncione, Lucia Mascino, Edoardo Pesce, Francesca Turni, Fabrizia Coniglio, Antonio Gerardi, Gioia Spaziani, Duccio Camerini, Nina Torresi e Duccio Camerini. A partire da un’intervista, Mia Martini ripercorre tutta la sua storia, dagli inizi difficili ai momenti di sfolgorante successo; l’amore e il buio degli ultimi anni, oscurati dall’ombra del pregiudizio frutto della  cattiveria e dell’ ignoranza più basse. Un’esperienza umana che insegna e che ci emoziona ancora oggi come ieri.

The following two tabs change content below.

Giulia Mezzolla

Da amante della bellezza in tutte le sue forme mi ha sempre entusiasmato la Musica, con la sua armonia, forza e delicatezza. La sua potenza tocca le corde più profonde della mia anima

Di Giulia Mezzolla

Da amante della bellezza in tutte le sue forme mi ha sempre entusiasmato la Musica, con la sua armonia, forza e delicatezza. La sua potenza tocca le corde più profonde della mia anima

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.