Irama: “A Sanremo per raccontare una verità” – Video intervista

Le parole del giovane monzese in gara al Festival con la canzone “La ragazza con il cuore di latta”

Bella proposta per Irama, in gara alla 69esima edizione del Festival della canzone italiana con “La ragazza con il cuore di latta”, brano composto insieme a Giulio Nenna, Andrea Debernardi e Giuseppe Colonnelli. A tre anni di distanza dall’esordio tra le Nuove Proposte con “Cosa resterà”, il giovane cantautore lombardo torna all’Ariston forte della popolarità e della vittoria ottenuta con “Amici” di Maria De Filippi.

«La canzone è nata in Salento – racconta Irama – ero in ritiro con Giulio Nenna, collaboratore e una persona molto importante per me. Ho conosciuto e ho voluto raccontare la storia di una ragazza, che purtroppo riguarda tante donne. Non ho voluto denunciare qualcosa, ma semplicemente far conoscere una verità. Quando la musica genera qualcosa di bello è sempre positivo per un artista, ho la fortuna di avere molte persone che mi vogliono bene intorno, questo credo che sia un qualcosa di inestimabile. Il mio unico obiettivo è che la mia canzone arrivi a più persone possibili, cerco di interpretarla al massimo per fare in modo che questo accada».

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.