Ivana Spagna

La cantante reinterpreta lo storico brano dei Creedence Clearwater Revival

Ivana Spagna torna e lo fa con la cover del brano Have you ever seen the rain. La versione realizzata da Spagna è disponibile a partire da venerdì 30 aprile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali di streaming e download.

Il brano, originalmente interpretato dai Creedence Clearwater Revival, arriva in occasione dell’anniversario della fine della guerra in Vietnam e rappresenta il lato A di uno speciale 45 giri disponibile in pre-order dal 15 maggio, con al suo interno, come lato B, ‘Bridge over troubled water’ di Simon & Garfunkel.

“A volte, nella vita, le cose ti vengono incontro senza che tu le cerchi – racconta la stessa Ivana (a cui qui la nostra ultima intervista) – Un giorno il mio manager, l’Avv. Ugo Cerruti mi manda la canzone “Have you ever seen the rain” con un messaggio ‘Te la ricordi?’. Certo che me la ricordavo. Era un brano storico dei Creedence Clearwater Revival, mitico gruppo degli anni’70. Riascoltandolo, dopo molto tempo, ho fatto molta più attenzione al testo e mi sono resa conto che, pur essendo ‘easy listening’, è un brano che parla della guerra in Vietnam e, dopo alcune ricerche, ho scoperto anche che la frase ‘Have you ever seen the rain coming down on a sunny day’ era la descrizione dell’effetto ottico che creava un potente defoliante usato per deforestare le zone di guerra e scovare il ‘nemico’. L’agent orange’, così veniva chiamato, era rilasciato dagli aerei e mentre cadeva a terra sembrava una leggera pioggia, una pioggia che a distanza di anni, lascia ancora segni devastanti su tanti bambini innocenti. Tanto odio la guerra e tanto amo questa frase di Abraham Lincoln ‘Non esiste un modo onorevole di uccidere né un modo garbato di distruggere. Non c’è niente di buono nella guerra, eccetto la sua fine’”.

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

By Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.