Jessica Casula: “In “Meglio sola” metto a frutto le mie esperienze musicali” – INTERVISTA

Intervista all’interprete romana in occasione del suo nuovo lavoro discografico

Ciao Jessica, volevo iniziare questa nostra chiacchierata partendo dal tuo nuovo singolo, “Meglio sola”, uscito da qualche giorno. Che cosa rappresenta per te questo nuovo punto di partenza?

<<“Meglio sola” oltre che essere il singolo è anche il titolo del mio nuovo album e quindi è un brano per me sicuramente molto importante che rappresenta una fotografia del mondo che mi circonda, delle persone che mi sono vicine. E poi, chiunque, almeno una volta nella vita, ha detto “meglio soli” in riferimento alle più diverse circostanze. Per me questo sta a voler dire che, molte volte, l’esser da soli può portare a piangere all’inizio ma che non è detto che non porti a riderne, a gioirne, facendone, magari, un punto di partenza per il cambiamento della propria vita>>.

Canzone scritta da te oppure da altri questa?

<<E’ un brano scritto da Fabio Lisi in collaborazione con Valerio Liboni che è il produttore di tutto l’album. Come dico sempre, la capacità di scrivere canzoni non mi appartiene ancora ma do sempre l’ispirazione agli autori con i quali collaboro>>.

Quanto di te c’è nel testo di questa canzone? Quanto è, se possiamo dire, autobiografica?

<<Non è una canzone strettamente autobiografica, è piuttosto una fotografia, come dicevo prima, di ciò che vedo intorno a me pur non avendolo vissuto>>.

In questo album sono coinvolti grandissimi nomi del panorama musicale italiano tra cui, per citarne alcuni, il maestro Guido Guglielminetti (produttore artistico di Francesco De Gregori) e Bobby Solo. Che cosa hai imparato da queste collaborazioni piuttosto illustri?

<<E’ una grande soddisfazione per me e rappresenta una crescita per la mia carriera artistica che dura da quasi 15 anni durante i quali ho girato le piazze di tutt’Italia per vivere appieno l’avventura live. Arrivare a poter cantare una canzone scritta da personalità autorevoli come quelle che giustamente hai citato rappresenta sicuramente una grande soddisfazione ed occasione. Rappresenta un punto di partenza e non di arrivo>>.

Com’è cambiata la Jessica del primo album (2013) rispetto a quella di questo lavoro?

<<Sono cambiata tantissimo da quel 2013 ad oggi grazie, soprattutto, all’esperienza acquisita non solo nell’ambito live ma anche in studio di registrazione. E’ una crescita continua per me>>.

A proposito di live hai già in programma dei nuovi appuntamenti per presentare anche dal vivo questo tuo nuovo album?

<<Certo, stiamo programmando il prossimo tour live che partirà da gennaio>>.

So che quest’anno hai partecipato e vinto il concorso di “Sanremo New Talent” quest’anno. Ecco, il Festival di Sanremo rappresenta per te un prossimo obiettivo?

<<Aver vinto questo concorso proprio durante l’ultimo Festival è stata per me una grandissima soddisfazione che mi ha permesso di fare sempre nuove esperienze per me importanti. L’obiettivo prossimo, ovviamente, è quello di calcare il palco dell’Ariston: ci stiamo provando, ci si lavora>>.

Se dovessi consigliare un brano di tutta la tua discografia ad un ascoltatore che musicalmente non ti conosce quale sceglieresti?

<<Io direi “Gli unici eroi” che fa parte di questo album e che sarà il prossimo singolo. E’ una canzone, questa, abbastanza autobiografica e alla quale tengo particolarmente>>.

Se, invece, potessi rubare un brano della storia della musica italiana che avresti voluto interpretare tu per la prima volta quale ruberesti?

<<Non posso non scegliere un brano di Mia Martini la cui interpretazione e ciò che trasmetteva mentre cantava è, secondo me, davvero unico. Tra le sue canzoni sceglierei forse “Gli uomini non cambiano>>.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci.

Ilario Luisetto

Direttore di “Recensiamo Musica” e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *