La cantautrice Eleonora Damizia pubblica il nuovo singolo “L’infinito è amore” – Recensiamo Musica

Pubblicato il nuovo estratto radiofonico

Si intitola “L’infinito è amore” il nuovo singolo della cantautrice Eleonora Damizia, firmato in collaborazione con Daniele Piovani e prodotto da Enrico Palmosi (ben noto per le produzioni di successo per artisti affermati del panorama musicale italiano, come Emma e i Modà). Il messaggio contenuto nel brano si sposa alla perfezione con il momento delicato che sta attraversando l’Italia intera: un invito a scoprirsi e riscoprirsi, tirando fuori tutta quella forza e resilienza necessaria per affrontare le difficoltà della vita.

A raccontare il brano ci pensa proprio la cantautrice: «“L’infinito è amore” parla di una relazione d’amore, ma anche di amore universale. Amore per se stessi e per la nostra infinita natura. È un’emozione che va oltre i limiti e fa entrare l’ascoltatore in contatto con qualcosa di più vasto della sola relazione tra due persone. Ci fa riflettere sulla nostra doppia natura, capace di un amore sconfinato, ma anche di tempesta. Tutto quello che cerchiamo è già dentro di noi, siamo tutti connessi e ognuno è lo specchio dell’altro».

Il brano, mixato da Alex Trecarichi e masterizzato da Emyk, è accompagnato anche da un videoclip girato da Gareth Kay a Londra. Questo singolo rappresenta una nuova pedina molto importante nel percorso artistico di Eleonora Damizia, le cui connotazioni internazionali, maturate in anni di esperienze in giro per il mondo, come esibizioni nei teatri inglesi come la Butterworth Hall-Warwick Arts Centre, e jazz clubs famosi, quali il Ronnie Scott Bar, Boisdale, Crazy Coqs Jazz Club, Verdi Hall nella Royal Albert Hall, non fanno che renderlo ancora più interessante.

L’infinito è amore | Videoclip

The following two tabs change content below.

Andrea Picariello

Giornalista pubblicista salernitano, nato nello stesso anno in cui i Jalisse hanno vinto Sanremo. Music addicted ma, ancora di più, informazione musicale addicted. Quando cala la sera e ho paura del buio accendo la mia lampada di fiducia, che mi illuminerà la stanza: la musica.

Di Andrea Picariello

Giornalista pubblicista salernitano, nato nello stesso anno in cui i Jalisse hanno vinto Sanremo. Music addicted ma, ancora di più, informazione musicale addicted. Quando cala la sera e ho paura del buio accendo la mia lampada di fiducia, che mi illuminerà la stanza: la musica.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.