23 ,marzo

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 23 marzo è la data che ricorda la giornata internazionalmente la Giornata mondiale della metereologia oltre che lo storico debutto, nel 1987, della soap-opera Beautiful con la sua prima puntata nella televisione degli USA.

Musicalmente quella del 23 marzo è la giornata che ricorda la nascita di un grandissimo cantautore e musicista come Franco Battiato. Autore di un grandissimo numero di brani-capolavori ha scritto, nel corso della sua carriera, pagine e pagine di storia della musica italiana.

LA CANZONE:

Il 23 marzo 2012 arrivava in rotazione radiofonica l’ennesimo singolo radiofonica di Laura Pausini che si proponeva con una bella ballata potente intitolata Mi tengo.

In un canto delicato ma anche potente, la cantante di Solarolo dava espressione del suo punto di vista attorno ad un amore che porta con sè lasciti, ricordi e rammarichi oltre che soddisfazioni, bei momenti ed emozioni che continueranno a popolare il cuore anche dopo un addio.

Acquista qui il brano |

Mi tengo | Videoclip

Mi tengo | Testo

Mi tengo molto più di quel che perdo
Io lascio andare te
Non il ricordo!!
Mi tengo gli anni quelli dell’incanto
Verranno gli altri, poi te li racconto

Perché con te ho imparato che felici lo si è senza un miracolo
Con te guardare dalla stessa parte
Era già quello uno spettacolo
E poi ho capito che dorme di meno chi ama un po’ di più

Mi tengo certi brividi alla schiena
Perché fermarli non ne val la pena
Mi tengo pure una ferita aperta
Di aver ragione cosa me ne importa
Perché non c’è una colpa da cercare
Se non c’è nessun colpevole!
C’è solo un’altra strada da trovare
Non c’è il forte, non il debole
Ma mentre tu dormivi io spiavo il cielo
Vedevo stelle alzarsi sulle punte e buttarle su te
Fino a riempire la stanza della luce più bella che c’è
Fino a riempire la vita della luce più bella

Mi tengo le cose che hai detto alla porta
La fitta sul petto e i fiori di carta
Perché non c’è una colpa c’è una fine
E in mezzo il bene che rimane
Mi tengo la tua rabbia se ti pare
La mia, ti giuro, l’ho lasciata andare!

Se siamo stati parte di uno sbaglio
A volte anche qualcosa di un po’ meglio

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.