lunedì, Luglio 15, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

La canzone del giorno, 3 novembre: “E non c’è mai una fine” dei Modà

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 3 novembre è la data in cui, nel 1534, il re d’Inghilterra, Enrico VIII, promulga l’Act of Supremacy con cui avviene la rottura religiosa con la Chiesa di Roma. Era il 3 novembre anche il giorno in cui, nel 1936, Roosevelt viene rieletto presidente degli Stati Uniti d’America per la seconda volta consecutiva.

Musicalmente quella del 3 novembre è la data di compleanno di Fred de Palma, uno dei giovani artisti più apprezzati attualmente dal pubblico italiano. Con il suo estro latino ha conquistato le ultime estati italiane riuscendo anche ad “espatriare” musicalmente in Spagna e in Sud America.

LA CANZONE:

Il 3 novembre 2020 arrivava in rotazione radiofonica la proposta musicale dei Modà per il singolo E non c’è mai una fine. La canzone era il primo singolo che faceva da apripista all’album d’inediti, Passione maledetta‘, il disco che segnava il ritorno sulle scene discografiche della band di Kekko Silvestre dopo il grande successo degli album ‘Viva i romantici’ ‘Gioia’,

Acquista qui il brano |

E non c’è mai una fine | Videoclip

E non c’è mai una fine | Testo

Cercare scuse per odiarsi
E per non cedere ai ricordi
Ma non riuscire mai a perdersi

Per noi non valgono i discorsi
Che il tempo aiuta a non pensarci
Perché noi siamo diversi

E tutti e due sappiamo bene che

Che non c’è mai una fine e che mi fai morire
Stringimi forte, amore, stringimi forte e non sentirò
Più niente ma solo il tuo cuore, e dimmi che hai capito pure te
Che non c’è mai una fine

La sensazione di sentirsi
Un corpo solo e di toccarsi
Solo scambiandoci sguardi

Il segno di tutti quei graffi
Così profondi e sempre aperti
È la dimostrazione che di star lontani
E di scappare senza ritornare proprio non si può

E non c’è mai una fine e poi mi fai morire
Stringimi forte, amore, stringimi forte e non sentirò
Più niente ma solo il tuo cuore, spogliati e non parlare
Convinci pure il sole che, che ci potrà bruciare
E che la pioggia non bagnerà, anche se arriva un temporale

E non c’è mai una fine e poi mi fai morire
Stringimi forte, amore, stringimi forte e non sentirò
Più niente ma solo il tuo cuore, e dimmi che hai capito pure te
Che non c’è mai una fine

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.
Ilario Luisetto
Ilario Luisetto
Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.