5 aprile

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 5 aprile è la giornata che, in Corea del Sud, corrisponde alla Festa degli alberi. Era il 4 aprile quando, nel 2005, l’università tedesca di Jena annunciava di essere riuscita a realizzare la prima fotografia di un pianeta fuori dal sistema solare, il GQ Lupi, e quando, nel 1994, Kurt Cobain, chitarrista e voce del gruppo dei Nirvana, si toglie la vita.

LA CANZONE:

Il 5 aprile 2019 arrivava in rotazione radiofonica la voce di Levante per aprire con un’inedita Andrà tutto bene un suo nuovo ciclo discografico. Con questo brano la cantautrice siciliana apriva il progetto Magmamemoria‘ ed approdava per la prima volta in carriera in una major discografica, la Warner Music Italy.

Acquista qui il brano |

Andrà tutto bene | Videoclip

Andrà tutto bene | Testo

Con che fiducia avanzo un passo dopo l’altro
Se la speranza è appesa a un filo che sembra un cappio?
Incappo in un sacchetto della tua indifferenza
In fondo a questa strada hanno già perso la pazienza
I corsi di paura, ricorsi della storia
Per trattenerci in una morsa senza memoria
Senza memoria

Mi muovo in imbarazzo nel caldo di dicembre
Si scioglie il mondo, ma il tuo pollice non è verde
Ti piace la natura, ma non sai dare aiuti
Ti va di fare un tuffo in mare, ma poi ti rifiuti
Tra i tuoi rifiuti, tu ti rifiuti
Poi mi rifiuti, poi ci rifiuti
Tutti

Questo è il futuro che sognavi per te?
Credevi fosse più lontano, eh?
Ti senti fuori tempo limite, contro ogni previsione
Hai perso il desiderio della rivoluzione

Arrestano un ragazzo, lo uccidono per spaccio
L’involuzione che fa specie trova consenso
La vita è un dono sacro, l’eutanasia un peccato
Se muore un uomo in mezzo al mare è solo un immigrato
Si paga pure l’aria, la gente non respira
Mi chiedo ancora quanti sogni devo allo Stato
In questo stato

Questo è il futuro che sognavi per te?
Credevi fosse più lontano, eh?
Ti senti fuori tempo limite, contro ogni previsione
Hai perso il desiderio della rivoluzione

Tempi deserti di coraggio
“Stavamo bene quando stavamo peggio”
Le frasi fatte per parlare
Fare l’amore e non pensare
Tienimi stretta in un abbraccio
Non ho paura se ci andiamo insieme
Del domani mi ripeti che
Andrà tutto bene

Questo è il futuro che sognavi per te?
Credevi fosse più lontano, eh?
Ti senti fuori tempo limite, contro ogni previsione
Hai perso il desiderio della rivoluzione

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.