9 gennaio - L'amore altrove

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Giornata importante quella del 9 gennaio che, a livello internazionale, ha assunto una rilevanza tutta particolare trattandosi della giorno in cui, nel 2007, Steve Jobs presentò al mondo il primissimo modello di iPhone, un prodotto che ha indiscutibilmente cambiato la faccia del mondo occidentale contemporaneo.

In Italia, il 9 gennaio, è il giorno che festeggia il genetliaco del grandissimo Domenico Modugno, voce di un capolavoro come ‘Nel blu dipinto di blu’ ma anche di tantissimi altri brani-manifesto della nostra cultura musicale, e di Anna Tatangelo, altra voce nostrana che, in tempi più recenti, ha regalato al pubblico vere e proprie pietre miliari come ‘Ragazza di periferia’ ‘Essere una donna’ a partire dal palco del Festival di Sanremo.

LA CANZONE:

E’ il 9 gennaio 2015 quando Francesco Renga sceglie Alessandra Amoroso come propria compagna di viaggio per L’amore altrove, il quarto estratto da un fortunatissimo album come ‘Tempo reale’ (di cui qui la nostra recensione) che aveva riportato al successo il cantautore bresciano partendo dal palco del Festival di Sanremo nell’annata precedente.

In una ballad romantica e potente che porta fedelmente il marchio testuale di Roberto Casalino, le due voci s’incrociano tracciando la narrazione di una storia d’amore giunta al punto in cui “la colpa qui è di nessuno: abbiamo entrambi sbagliato” rendendo necessario un deciso cambio di rotta per andare alla ricerca del “amore altrove” decidendo, dunque, di darsi una nuova possibilità se non come coppia almeno come singoli.

Acquista qui il brano |

L’amore altrove | Videoclip

L’amore altrove | Testo

Ma chi siamo noi
In questo universo
Per pretendere tutto
E pretenderlo adesso
E le stelle ad un tratto
Hanno smesso persino
Di indicarmi il percorso
Che tu chiamavi destino
La colpa qui è di nessuno
Abbiamo entrambi sbagliato
E se da te ho preso tutto
L’amore che ho meritato
È perché anch’io io d’altro canto
Ti ho dato tutto il mio mondo
Adesso urlo da sola
Con le mie impronte sul muro
E non importa se sono più bravo
A parlare o lasciare cadere
Ogni tua minima provocazione
Che mi ferisce anche senza colpire
Noi cercheremo l’amore altrove
Solo una cosa rimane sicura
Ognuno avrà la propria vita
E proprio questo fa paura
C’è tutto di noi
In questa casa che ci osserva
Tanti ricordi da salvare
Avranno sempre un’importanza
Ed io li tengo sottochiave
Tra gli anelli e le collane
A ogni parola ho dato un peso
Che ora non so più sostenere
Hai dimostrato coraggio
E sei rimasta a guardare
Ma lo sapevi l’attesa
Ti avrebbe fatto più male
Speravi fosse soltanto
Un vento che al suo passaggio
Ha demolito un po’ tutto
Avremmo dimenticato
E non importa se sono più brava
A parlare o lasciare cadere
Ogni tua minima provocazione
Che mi ferisce anche senza volere
Noi cercheremo l’amore altrove
Solo una cosa rimane sicura
Ognuno avrà la propria vita
E proprio questo fa paura
E parleremo con altre parole
Ritroveremo l’amore altrove
Il nostro ormai si è consumato
E adesso ha smesso di far male

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.