9 luglio

Ogni giorno una canzone che ci ricorda un anno e un momento diverso

IL GIORNO:

Il 9 luglio è il giorno che ricorda la data in cui, nel 2006, l’Italia vinceva il suo quarto titolo mondiale di calcio battendo la Francia ai rigori per 6 a 4. Era il 9 luglio la data in cui, nel 1816, l’Argentina dichiarava la propria indipendenza dalla Spagna.

LA CANZONE:

Il 9 luglio 2010 arrivava in rotazione radiofonica l’energia estiva di Paola & Chiara per il singolo Pioggia d’estate. La canzone faceva parte dell’album ‘Milleluci’, penultimo album d’inediti realizzato insieme dal duo femminile per eccellenza della nostra tradizione discografica.

Acquista qui il brano |

Pioggia d’estate | Videoclip

Pioggia d’estate | Testo

Quanto tempo è passato amore senza di te
Quanti giorni e ricordi persi tra le nuvole
La distanza trascina i pensieri, li porta via

Che ne è stato di quel che ero ieri, di quel che ero ieri?

Seguirai i miei passi sulla sabbia
Ti vedrò avanzare nella nebbia

Come se ogni istante vissuto con te
Fosse un’onda che mi allontana e riporta da te
Come una pioggia d’estate oh
Sei come una pioggia d’estate oh

Quanto tempo ha impiegato il mio cuore a comprendere
Decifrare la gioia e il dolore fra le lacrime
La distanza oltrepassa i pensieri, mi porta via
A percorrere nuovi sentieri, diversi da ieri

Tu che sai sollevarmi dal deserto
Vedo in te l’equilibrio mio perfetto
Geometria che disegna il mio destino
Tu che sei tutto quello che io sono

Come se ogni istante vissuto con te
Fosse un’onda che mi allontana e riporta da te
Come una pioggia d’estate oh
Sei come una pioggia d’estate oh

Come se ogni istante vissuto con te
Fosse un’onda che mi allontana e riporta da te
Come una pioggia d’estate oh
Sei come una pioggia d’estate oh

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.