La traviata di Zeffirelli in diretta mondovisione dall’Arena di Verona su Rai1

Conduce Antonella Clerici con la partecipazione di Vittorio Grigolo

Zeffirelli L’ultimo sogno” è il titolo dato alla serata-evento che andrà in onda questa sera, venerdì 21 giugno, in diretta mondovisione dalle 21.20 su Rai Uno, per riportare sul palco dell’Arena di Verona l’opera immensa de La Traviata di Giuseppe Verdi con l’innovativa regia e sceneggiatura di Franco Zeffirelli, rendendo omaggio così al grande Maestro scomparso proprio nei giorni scorsi.

La conduzione dell’evento sarà affidata ad Antonella Clerici, fiancheggiata dal celebre tenore Vittorio Grigolo. Saranno più di 500 gli artisti che calcheranno il palco esibendosi nel kolossal lirico, in costumi realizzati da Maurizio Millenotti, con coreografie dell’étoile Giuseppe Picone e accompagnati dall’Orchestra dell’Arena diretta da Daniel Oren. Alla serata, che inaugura la 97esima edizione dell’Opera Festival della Fondazione Arena di Verona, assisteranno importanti personalità quali il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, il ministro per i Beni e le Attività Culturali Alberto Bonisoli, il ministro dell’Economia e delle Finanze Giovanni Tria e il ministro del Turismo Gian Marco Centinaio. E’inoltre già stato annunciato che dello spettacolo di stasera, che ha già registrato il tutto esaurito, ci saranno ben altre undici repliche e che andrà in scena anche nel 2020.

The following two tabs change content below.

Giulia Mezzolla

Da amante della bellezza in tutte le sue forme mi ha sempre entusiasmato la Musica, con la sua armonia, forza e delicatezza. La sua potenza tocca le corde più profonde della mia anima

Giulia Mezzolla

Da amante della bellezza in tutte le sue forme mi ha sempre entusiasmato la Musica, con la sua armonia, forza e delicatezza. La sua potenza tocca le corde più profonde della mia anima

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.