Nuovo singolo per la cantautrice napoletana

La Zero torna con il suo nuovo singolo dal titolo Occhi, disponibile a partire da venerdì 20 marzo in radio e su tutte le piattaforme digitali di download e streaming; brano che rappresenta una dedica ad un amore finito, alla bellezza di ciò che è stato, senza rimpianti.

“Ho scritto Occhi – racconta La Zero – un’ora dopo aver abbracciato per l’ultima volta il mio ex ragazzo. È dedicata a quello che resta della nostra storia. Ci sono dei dettagli di un amore che rimarranno per sempre e alla fine va bene così, perché dovrebbero del tutto scomparire? Non sarebbe giusto, non sarebbe sano, non sarebbe umano. Mi fa stare bene l’idea di dedicargli questa canzone, perché lascerà una traccia infinita di noi, di quello che siamo stati, nonostante tutto ce la siamo meritati. Il mio nuovo singolo si chiama “Occhi” ed è dedicato ai suoi blu e bellissimi occhi che resteranno tra le sfumature di quello che sono adesso e quello che diventerò. Grazie per la vita”.

Manuela Zero, in arte La Zero, è una cantautrice napoletana: nel 2018 ha partecipato a Sanremo Giovani con il brano Nina è brava, successivamente ha pubblicato diversi lavori collaborando con alcuni importanti protagonisti della scena come Mameli (come co-autrice del brano Latte di Mandorla) e Livio Cori, con il quale ha collaborato nel singolo Abracadabra.

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Di Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.