Leo Gassmann torna con il singolo “Maleducato”

Nuovo in radio estratto dall’album di inediti

Dopo aver conquistato la vittoria tra le Nuove Proposte dell’ultimo Festival di Sanremo con il brano Va bene così, Leo Gassmann torna in radio con il suo nuovo singolo intitolato Maleducato.

Il brano è disponibile in rotazione radiofonica a partire da venerdì 10 aprile come nuovo estratto dall’album di inediti Strike, pubblicato lo scorso 7 febbraio in concomitanza con la sua partecipazione al Festival da Universal Music Italia.

Cantautore classe 1998, Leo Gassmann si è fatto strada nel mondo della musica approdando ad X-Factor nel 2018, arrivando in semifinale e presentando il suo inedito dal titolo Piume, al quale hanno fatto seguito nei mesi successivi i brani Cosa sarà di noi e Dimmi dove sei.

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Redazione

Imprenditore, Speaker Radiofonico. In vari anni ha sviluppato competenze in diversi settori specializzandosi nell’ambito editoriale e della sicurezza sul lavoro. Fondatore di MondoTV24, Spazio Wrestling, Tuttocalciomercato24. Appassionato del Festival di Sanremo da sempre, nel corso degli anni ha presenziato presso la Sala Stampa Lucio Dalla durante la manifestazione partecipando alle votazioni delle canzoni. Dal settembre 2023 proprietario di Recensiamo Musica, portale presente da anni nel mondo musicale al quale sta fornendo la sua esperienza per rilanciarlo in maniera incisiva nel mondo editoriale.
Imprenditore, Speaker Radiofonico. In vari anni ha sviluppato competenze in diversi settori specializzandosi nell’ambito editoriale e della sicurezza sul lavoro. Fondatore di MondoTV24, Spazio Wrestling, Tuttocalciomercato24. Appassionato del Festival di Sanremo da sempre, nel corso degli anni ha presenziato presso la Sala Stampa Lucio Dalla durante la manifestazione partecipando alle votazioni delle canzoni. Dal settembre 2023 proprietario di Recensiamo Musica, portale presente da anni nel mondo musicale al quale sta fornendo la sua esperienza per rilanciarlo in maniera incisiva nel mondo editoriale.