martedì, Aprile 23, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

Mahmood, “Tuta Gold” il risultato di tanti episodi accaduti nella sua adolescenza

Anche la terza esperienza sul palco dell’Ariston ha portato bene a Mahmood, questa volta non è arrivata la vittoria, ma è comunque arrivata la soddisfazione di vedere il suo brano in cima alle classifiche di gradimento di mezza Europa. Tuta Gold questa settimana è stata certificata doppio platino da FIMI e su TikTok spopola il movimento coreografico legato al brano, insomma un’altra grande soddisfazione per il cantautore. Domenica 9 marzo Mahmood è stato ospite di Fabio Fazio a Che Tempo che Fa, una occasione per parlare del brano, dell’album “Nei letti degli altri” uscito lo scorso 15 febbraio e anche per parlare un pò di sè stesso.

A proposito di Tuta Gold l’artista ha sottolineato quanto il brano sia il risultato di tanti episodi accaduti nella sua adolescenza e nella sua infanzia, gli è piaciuto mettere in musica e descrivere la corazza che si è fatto con l’esperienza dopo anni e raccontarla come se fosse una tuta gold. Mahmood ha anche ironizzato su una parte del brano che è stata male interpretata dagli ascoltatori, i “gilet neri pieni di zucchero” sono stati percepiti come “cileni ripieni di zucchero” dove per “cileni ripieni” si intendono dei biscotti abbastanza famosi e di cui l’artista ha ricevuto a casa un’ampia scorta in omaggio, evidentemente anche la famosa industria dolciaria che li produce è stata tratta in inganno.

Mahmood sarà impegnato da aprile in un tour europeo che toccherà diverse nazioni, dopodichè durante l’estate toccherà con i suoi concerti diversi luoghi in giro per l’Italia.