Malika Ayane al lavoro sul nuovo "europeo" album d'inediti

Malika Ayane al lavoro sul nuovo “europeo” album d’inediti

La cantautrice di casa Sugar al lavoro sul quinto album d’inediti

Manca ufficialmente con un progetto discografico inedito dal febbraio 2015 quando pubblicò Naif, il suo quarto album in carriera, arrivato in contemporanea alla sua quarta partecipazione al Festival di Sanremo con il leggiadro brano Adesso e qui (nostalgico presente) che l’ha portata, per la prima volta in carriera, sul podio della kermesse.

Per Malika Ayane l’ultima era discografica è stata davvero da incorniciare con un album certificato disco d’oro per le vendite, un disco di platino digitale per il singolo sanremese, un quadruplo platino per la hit estiva Senza fare sul serio e un disco d’oro per il singolo Tempesta. A sostegno di tutto il progetto c’è stato, poi, una doppia tranche di spettacoli live che spesso e volentieri hanno segnato il tutto esaurito dapprima nei teatri e poi nei club di tutta la penisola.

Da qualche mese, però, la bella e raffinatissima interprete e cantautrice italo-marocchina è al lavoro per il suo nuovo attesissimo lavoro. Tramite i social ufficiale dell’artista qualche dettaglio, seppur minimo, sta emergendo: negli ultimi giorni Malika si trova a Berlino, città che lei ama particolarmente, e dove ha registrato proprio il suo ultimo album insieme al duo di produttori internazionali dei Jazzanova. La cantante ha confermato ai propri fan di “lavorare per noi” postando un’immagine con su scritto l’emblematica scritta “Mali 5” commendando con un’oscura affermazione (“Nel wok c’è un finocchio”) che allude ad un paragone tra le lavorazioni del nuovo album e la preparazione di una saporita ricetta culinaria.

Di certo c’è che la cantante è attualmente in studio di registrazione insieme a Shridhar Solanki, già compositore del brano “Tempesta”, e Gino Pacifico, storico co-autore dei suoi brani e di tutto il suo ultimo album. E’ probabilmente ancora troppo presto per gli annunci ufficiali ma sembra che, anche questa volta, Malika stia preparando un entusiasmante cocktail sonoro capace di stupire e di unire la sua internazionalità mettendo insieme Milano, Berlino e Parigi esattamente come era avvenuto per “Naif” (di cui qui trovate la mia video-recensione). Chissà se già in autunno non potremmo ascoltare qualcosa di nuovo…

(foto iodonna.it)

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci.

Ilario Luisetto

Direttore di “Recensiamo Musica” e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *