Mameli torna in radio con “Latte di mandorla”

Nuovo singolo per il cantautore in radio dal 12 luglio

Disponibile in rotazione radiofonica e su tutti digital store da venerdì 12 luglio Latte di mandorla, il nuovo singolo di Mameli, cantautore che ha esordito quest’anno con il suo Ep dal titolo Inno uscito in concomitanza con la sua partecipazione all’ultima edizione di Amici di Maria (qui la nostra recente intervista).

“Latte di mandorla è la canzone che mi è servita a metabolizzare la fine di una storia d’amore” – racconta l’artista – “delle volte si è più legati ai ricordi che ruotano nell’ orbita di una persona che alla persona in sé. Dopo tanto tempo dalla fine della relazione, ho finalmente capito che non era lei a mancarmi, non potevano essere quelle notti buie e tristi, ma la nostra quotidianità… alla fine dei conti è l’abitudine a fotterci tutti. Mai abituarsi! Amen”.

Il cantante, che ha già dato un anticipo della sua musica dal vivo quest’estate con tre date nei più importanti festival del nostro paese, sarà inoltre live con il suo primo e vero proprio tour che arriverà a dicembre nei club e teatri d’Italia.

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.