sabato, Aprile 20, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

Marco Carta pronto al nuovo instore tour per “Bagagli leggeri”

Tutti i nuovi appuntamenti promozionali

E’ arrivato il momento per Marco Carta di pubblicare il suo nuovo progetto discografico d’inediti intitolato Bagagli leggeri.

Il nuovo album del cantante sardo sarà accompagnato anche da uno speciale libro, scritto a quattro mani con Marco Rettani, dal titolo Libero di amare che consentirà alla voce de La forza mia, che per la prima volta in questo album è stato anche co-autore di ben 3 brani, di raccontarsi al pubblico in modo ancor più completo.

Per presentare al pubblico tutti questi progetti nelle prossime settimane Marco sarà impegnato in una serie di appuntamenti di instore tour.

Date |

  • 21 giugno – MILANO – Mondadori – ore 17:30
  • 22 giugno – BOLOGNA – Mondadori – ore 17:30
  • 24 giugno – PALERMO – La Feltrinelli – ore 18:00
  • 25 giugno – CATANIA – La Feltrinelli – ore 18:00
  • 26 giugno – TORINO – La Feltrinelli – ore 18:00
  • 27 giugno – CAGLIARI – La Feltrinelli – ore 18:00
  • 28 giugno – OLBIA – La Feltrinelli – ore 18:00
  • 29 giugno – CASERTA – Juke Box – ore 18:00
  • 30 giugno – SALERNO – Mondadori – ore 17:30
  • 1 luglio – ANDIRA – Mondadori – ore 17:30
  • 2 luglio – TARANTO – Mondadori – ore 17:30

Acquista qui l’album |

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.
Ilario Luisetto
Ilario Luisetto
Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.