Marco Carta 2018

Dopo il rilascio del singolo in programma anche il nuovo disco

Dopo aver lanciato sul mercato discografico Una foto di me e di te, il suo ultimo singolo radiofonico, Marco Carta (qui la nostra intervista) si prepara a pubblicare a breve anche il suo nuovo attesissimo album d’inediti.

MarcoCartaIl nuovo progetto, il settimo della sua carriera, uscirà entro la fine dell’inverno, come dichiarato dallo stesso interprete sardo nel corso di una delle ultime puntate del pomeridiano di Amici di Maria de Filippi dove è stato ospite, e sarà intitolato Prima di andar via.

Il nuovo album sarà il primo ad essere pubblicato senza l’ausilio di una major discografica alle spalle visto che da qualche mese il cantante non fa più parte del roster di Warner Music Italy che dal 2008 curava la sua attività discografica. Il nuovo progetto segnerà una tappa importante della carriera del giovane cantante che, proprio per mezzo del suo ultimo brano pubblicato (di cui qui la nostra recensione), ha raccontato al pubblico che da anni lo segue con affetto la propria omosessualità ed il rapporto con un padre mai conosciuto.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.