Nuova inedita performance di Mario Lavezzi con uno speciale cameo di Franco Califano

Arriva in radio e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 11 ottobre Canti di sirene, il nuovo singolo di Mario Lavezzi in cui troviamo l’esclusivo cameo dell’amico e collega Franco Califano.

Il brano arriva come antipasto del nuovo progetto discografico del cantautore, ricco di collaborazioni e sorprese, in uscita il prossimo 25 ottobre sotto l’etichetta Nar International/Artist First per i suoi 50 anni di carriera.

“Avevo incontrato Franco Califano in una trasmissione televisiva e lui mi ha chiesto come mai non avessimo mai scritto una canzone insieme”.  – racconta Lavezzi – “Gli ho risposto che per me sarebbe stato un onore, mi ha detto “ti invio un testo”. Quando mi è arrivato il titolo mi ha lasciato un po’ perplesso “Le mie donne”, ma poi leggendolo ho visto che aveva una stesura poetica, intensa e delicata. Ho preso una musica che avevo nel cassetto che mi sembrava avesse le caratteristiche adatte al testo. Ho iniziato a cantarla per verificare se si uniformasse alle parole e sorprendentemente non mi sono mai fermato fino alla fine. Mi è sembrato una specie di sortilegio. Ho chiamato Franco e gli ho detto “o tu hai letto nel mio pensiero o io nel tuo”. Incredibile!”

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

By Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.